EN
IT
Lifestyle
09 Dicembre 2013
Le civette di Bea
Ogni volta che Pietro Chilesotti invia in redazione il suo materiale fotografico, non vediamo l'ora di scoprire in quale nuova storia ci accompagnerà... Stavolta c'è pure lo zampino della mitologia greca; leggete insieme a noi?

Nella tradizione greca la civetta è considerata sacra, protetta da Atena, la dea della sapienza, ed ancor oggi viene raffigurata in moltissimi portafortuna. Ho conosciuto Bea, la creatrice di questi allegri monili, quando è venuta in studio per incontrarsi con Luca perché le realizzasse le foto.
Sono rimasto subito affascinato sia da queste graziose "creature" colorate, belle, simpaticissime (ne ho appena regalate una a mia moglie), sia dalla loro creatrice Bea! Lei è una ragazza molto giovane, determinata, figlia d'arte e di cultura La sua naturale bellezza è esattamente l'espressione del suo "essere": creatività e fascino!

Buone civette a tutti.
Pietro

Io e Luisa abbiamo già pensato a chi regalare le bellissime civette di Bea per Natale, e voi?

www.beaitaly.it

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Domani è il grande giorno: a Milano inizia il White, uno degli eventi di moda più attesi da me e Luisa! Ogni anno amiamo perderci tra i capi proposti da stilisti emergenti, in un’atmosfera unica dove si respirano creatività, talento...
Lifestyle
Lifestyle
La mia settimana è iniziata con questo prezioso lipgloss che contiene una foglia d'oro 24 carati: promette bene! DD
Lifestyle
Lifestyle
Oggi "siamo" ancora a Venezia, più nello specifico ci avventuriamo per le isole di Mazzorbo, Burano e Torcello... Mazzorbo, Burano e Torcello si trovano nella parte Nord della Laguna veneziana: questo arcipelago di natura, colori, sapori ed arte rappresenta la “prima” Venezia....