EN
IT
Lifestyle
09 Dicembre 2013
Le civette di Bea
Ogni volta che Pietro Chilesotti invia in redazione il suo materiale fotografico, non vediamo l'ora di scoprire in quale nuova storia ci accompagnerà... Stavolta c'è pure lo zampino della mitologia greca; leggete insieme a noi?

Nella tradizione greca la civetta è considerata sacra, protetta da Atena, la dea della sapienza, ed ancor oggi viene raffigurata in moltissimi portafortuna. Ho conosciuto Bea, la creatrice di questi allegri monili, quando è venuta in studio per incontrarsi con Luca perché le realizzasse le foto.
Sono rimasto subito affascinato sia da queste graziose "creature" colorate, belle, simpaticissime (ne ho appena regalate una a mia moglie), sia dalla loro creatrice Bea! Lei è una ragazza molto giovane, determinata, figlia d'arte e di cultura La sua naturale bellezza è esattamente l'espressione del suo "essere": creatività e fascino!

Buone civette a tutti.
Pietro

Io e Luisa abbiamo già pensato a chi regalare le bellissime civette di Bea per Natale, e voi?

www.beaitaly.it

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Per la rubrica di stile di oggi siamo state in un bellissimo concept store che mantiene le promesse del suo nome: è DAD - Dress a Dream, a Longa di Schiavon. Lo spazio è un mix ben riuscito di moda...
Lifestyle
Lifestyle
Questa è la nostra ultima intervista del 2015: ne abbiamo viste passare davvero tantissime (e bellissime), e non potevamo concludere in un modo più brillante di così. Vi portiamo a conoscere Nadine S e la sua creatrice che rendono davvero...
Design
Design
Sono passati più di due anni dall’inaugurazione di Palazzina G, il primo hotel realizzato da Philippe Starck in Italia. Nel cuore della Venezia dell’arte, in un edificio cinquecentesco affacciato sul Canal Grande in cui sogno, poesia, romanticismo e tradizione sono stati...