EN
IT
Design
24 Marzo 2017
MANI, per celebrare la bellezza
Come ogni mese, il nostro contributor Andrea ci porta alla scoperta di un posto magico e che fa parte della nostra tradizione, tutto da scoprire. 

Mani è un progetto ad opera di Italian Stories attraverso l'artigianato e le eccellenze sparse nella penisola. Un libro alla scoperta del lavoro e della maestria di mestieri, spesso dimenticati, ma dal valore unico attraverso una rivalutazione e ricerca nel territorio. L'idea nasce dal voler "celebrare la bellezza del saper-fare artigiano" fulcro del progetto Italian Stories che punta al turismo culturale come itinerario alternativo all'interno delle botteghe artigiane. Un esperienza per apprezzare e scoprire un Italia caratterizzata da qualità e maestria che esulano dalle regole del mercato offrendo un prodotto superiore che racconta una storia, di com'è prodotto e di chi l'ha prodotto.

Il libro è composta da un testo introduttivo e una serie di scatti che raccontano 28 storie di artigiani attraverso il loro bene più prezioso, il "mezzo" che rende unici i loro lavori e artefatti, le mani per l'appunto. 

Dove potete trovare Andrea:

Instagram: @untitledv_com

untitledv@hotmail.it

www.untitledv.com
Ti potrebbero interessare anche...
Food
Food
Se Roger Mazzeo fosse un piatto sarebbe di certo un primo molto glamour: preparato con pochi ingredienti ben scelti, ha bisogno di molta attenzione per riuscire perfetto, ma non senza darsi le arie da cucina stellata perché l'importante è la...
Lifestyle
Lifestyle
Per i filosofi greci, come la bellezza della natura rimanda alla bellezza del Creatore, così, la bellezza esteriore, rimanda ad una bellezza interiore e ne è espressione.  Cari amici, di solito le mie rubriche su Ddmag parlano di arte, di personaggi...
Design
Design
La nostra contributor Nur ci porta nella sua città natale, Istanbul, per presentarci un'artista sorprendente e per raccontarci di un evento importantissimo per l'arte turca: il Contemporary Istanbul Art Show.  Quando ho conosciuto per la prima volta Dilara Akay nel 1994,...