EN
IT
Food
20 Marzo 2013
La Pasqua è un capolavoro da mangiare
Siete pronti a partire con me per una lezione di arte? Sì perché Giovanni Ferracina mi ha accompagnata nel laboratorio della sua Pasticceria Venezia, un'istituzione per tutti i golosi vicentini (e non solo). Con lui ho seguito passo passo la creazione dei suoi capolavori: la cosa più importante è sempre la materia prima, costituita da prodotti ottimi come il cioccolato bianco con cui vengono scolpiti gli angioletti delle uova di Pasqua, o i canditi e la farina con le quali si impastano le colombe. Il profumo che esce dal forno è squisito ed arriva fino alla zona bar in stile liberty originale del primi del '900 dove è di casa l'imbarazzo della scelta: oggi macarons o meringhe?

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Leggo sempre più spesso nelle riviste e nel web di prodotti di design realizzati riciclando oggetti non più utilizzati. Mi diverte vedere come la creatività possa reinterpretare la loro vita. Questo è un esempio di design tecnologico che diventa design...
Lifestyle
Lifestyle
Si sale, si scende, si sale ancora, si scopre. Bellissima Spello, la città dove vogliamo accompagnarvi nel post di oggi, un post un po' speciale, quasi una cartolina che Luisa spedisce virtualmente a tutti i lettori di DDmag per regalare...
Lifestyle
Lifestyle
La nostra amica e contributor Lorenza ha partecipato per noi all’inaugurazione della mostra "NOMINE PANIS - Il valore del pane tra arte e senso” che si terrà negli spazi raffinati ed essenziali della Galleria d'Arte MIRROR a Vicenza fino al...