EN
IT
Kids
23 Dicembre 2014
Cara Befana, questi biscotti sono (anche) per te
Io e i bambini abbiamo deciso di regalarvi una semplice ricetta per fare dei golosissimi e bellissimi biscotti per la Befana. Abbiamo preparato le calze e le abbiamo già appese nel caminetto per il 6 gennaio... 

Ecco la lista degli ingredienti:

200 g di farina 00
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di farina di mandorle
60 g di burro
50 g di zucchero
1 uovo
1 cucchiaio di latte
1 bustina di vanillina

Cosa vi serve:

gli stampini a forma di scopa o in alternativa un coltellino per biscotti.

Prepariamo la ricetta?

In una ciotola mescolate lo zucchero con il burro ammorbidito tagliato in pezzettini, con l’aiuto di una spatola. Aggiungete le uova, il latte, continuate ad impastare. Incorporate il lievito, la vanillina e il miele, impastate fino a ottenere un composto omogeneo.
Lasciate riposare l’impasto in frigo coperto da pellicola per trenta minuti. Riprendete l’impasto, versatelo negli stampini imburrati. Infornate a 180 gradi per quindici minuti. Lasciate raffreddare, cospargete con abbondante zucchero a velo. In alternativa potete coprirli con glassa colorata, al cioccolato, o bianca e decorate con una pioggia di zuccherini colorati.

Con questo post vi salutiamo e vi facciamo tantissimi auguri di buone feste. Ci vediamo il 7 gennaio!

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Quello del mercoledì è un appuntamento fisso che è nato un po' per caso: volevamo intervistare i personaggi che amiamo, le blogger che seguiamo su Instagram, insomma chi è per noi fonte di ispirazione per le nostre ricerche fashion...
Lifestyle
Lifestyle
E il venerdì è sempre il giorno a lei dedicato. Oggi in particolare ho scelto di interpretare i capi di un marchio che esprime il meglio dell'Italia e della sua tradizione sartoriale: Grifoni. La cosa che più amo dei capi...
Lifestyle
Lifestyle
In cucina ci sono molti elementi che possono contribuire alla perfetta realizzazione di un piatto: la qualità degli ingredienti, la bravura del cuoco (e della cuoca!), la combinazione inaspettata di sapori e cotture diverse... E poi c'è il sorriso, quello...