EN
IT
Lifestyle
14 Ottobre 2015
Chi cucina in Casa Cracco?
Rosa ha un senso dell’ironia invidiabile. Compagna di uno dei cuochi più famosi della televisione italiana, un giorno si è stancata di sentirsi porre la fatidica domanda “Ma chi cucina in casa tua?” e ha risposto una volta per tutte creando un blog leggero e divertente: Casa Cracco. Con la stessa ironia ha accolto la nostra intervista, in un botta e riposta che ci fa sbirciare dentro la casa che condivide con lo chef Cracco e i loro due bambini!

Toc-toc: chi è il primo ad aprire la porta di Casa Cracco?

Sempre io ovviamente, che mi divido tra grandi e piccoli.


E gli altri inquilini chi sono?

Dentro Casa Cracco c’è non solo la mia famiglia, ma anche tutte le persone che fanno parte della mia vita e del mio lavoro: colleghi, chef, amici.


Qual è l'ingrediente preferito di ogni inquilino di Casa Cracco?

Non c’è un ingrediente preferito, ma un bel piatto di risotto alla milanese mette d’accordo tutti.


E davanti alla tv?

In tv invece i bambini sembrano molto più interessati a Masha e l’Orso che a Masterchef!


Una meta per le vacanze che mette d'accordo proprio tutti:

Sicuramente il mare!


Rosa, da quando hai aperto questo blog, te lo chiedono ancora "Ma chi cucina in casa tua"? 

In effetti, adesso che ci penso… molti di meno!!!

Allora ha funzionato! Grazie Rosa, noi continueremo a seguire le vostre avventure. E voi lettrici?

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
Il museo del '900 contemporaneo è tutto da vivere! Difficile spiegare a parole il passato, capire il presente e immaginare il futuro.Bello entrare in questo mondo multimediale e interattivo dove basta un touch per scoprire quanto e come siamo cambiati,...
Food
Food
Lo sapevate che il design e l'architettura vanno a braccetto con il mondo del food? Sì, perchè in questi mondi ci vuole rigore, pazienza, passione, ma soprattutto fantasia. Oggi torniamo con la rubrica tutta al maschile dedicata al mondo del...
Lifestyle
Lifestyle
Luciana Di Virgilio è una giovane designer con una carriera bellissima ed eclettica: dopo la laurea in Industrial Design a Firenze, le sue esperienze lavorative spaziano a partire dal 2005 nel campo del product design e graphic design per industrie...