EN
IT
Kids
28 Ottobre 2014
Halloween is coming
La settimana di Halloween è arrivata: questa festa mi piace moltissimo perché è uno di quei momenti in cui io e mio marito ci divertiamo a creare un ambiente divertente per stare con i nostri figli, coinvolgendoli in piccole progetti che stimolano la loro creatività.

Per prima cosa, siamo andati a comprare zucche e zucchette da posizionare alle finestre per creare un'atmosfera magica; poi abbiamo ricreato il costume da fantasma con delle vecchie lenzuola: ora la casa sembra infestata! Una valida e bellissima alternativa è la Halloween Collection di Fabelab, azienda nordica di tessuti che adoro e che sviluppa sempre idee interessanti. La coperta che ho scelto è dotata di appositi buchi che trasformano i bimbi in piccoli fantastici fantasmini!

Quando arriva la sera del 31 ottobre, prima di andare a letto ci riuniamo insieme nel divano per guardare "Nightmare Before Christmas", un appuntamento annuale con il cartone animato di Tim Burton dove Skeletron, principe di Halloween, vuole rovinare il Natale: ve lo consiglio!

Durante la serata, non possono mancare i biscotti fatti rigorosamente da noi, e una buona tazza di latte caldo che concilia il sonno…

Buona festa, vi aspetto la prossima settimana con altre scoperte e consigli.

DD

PS. Per le mamme più attente: la zucca ha proprietà importantissime come la vitamina A, C, e il beta carotene. Inoltre aiuta a combattere l'insonnia, calma l'asma, ripara i danni ai capelli e rinforza le unghie. Altro che paura!!!
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Ogni suo tratto disegna un ponte tra la realtà e la fantasia, tra la quotidianità e la sua trasfigurazione ironica ed onirica. Ecco perché Hanno ci ha stupite, incuriosite e disegnate! Se dovessi descrivere te e il tuo lavoro in tre...
Lifestyle
Lifestyle
Rosa ha un senso dell’ironia invidiabile. Compagna di uno dei cuochi più famosi della televisione italiana, un giorno si è stancata di sentirsi porre la fatidica domanda “Ma chi cucina in casa tua?” e ha risposto una volta per tutte...
Food
Food
Avete voglia di ascoltare una storia che dura il tempo di un buon caffè?  Oggi vi vogliamo raccontare la nostra visita a Goppion Caffè, che di storia (e soprattuttto di caffè) se ne intende: dal 1859 il nome della famiglia Goppion...