EN
IT
Lifestyle
07 Ottobre 2013
Il mio profumo, ovunque
Cosa c'è di meglio per iniziare la settimana che avvolgerci nel nostro profumo del cuore? Portarlo con noi tutto il giorno, con un trucco quasi magico che ci insegna la nostra “corrispondente” beauty, Martina del blog Il mio angolo alchemico.

“Oggi vi presento una ricetta molto semplice e davvero utile per poter essere profumate tutto il giorno, avendo un profumo solido buonissimo a portata di mano e di borsetta!
Come fragranza potete usare anche il vostro profumo preferito, quello che di solito vi spruzzate addosso. Potete conservarlo per circa 6 mesi a temperatura ambiente. Iniziamo a prepararlo con i seguenti ingredienti:
  • 3 gr di cera d'api
  • 3 gr olio di mandorle dolci o di cocco
  • 2 gr di profumazione
Procediamo mettendo a bagnomaria la cera d'api e l'olio per far sciogliere l'una e scaldare l'altro. Dopo circa un minuto, quando il tutto si è sciolto, si può spegnere il fuoco ma bisogna lasciare il pentolino sul fornello altrimenti la cera d'api lontana dalle fonti di calore si solidifica. Aggiungiamo la fragranza e mescoliamo qualche secondo per amalgamare bene il tutto. Versiamo il tutto in un piccolo contenitore di plastica (si possono riciclare vecchi contenitori di ombretti o creme), mettiamo in frigorifero per circa 20 minuti a solidificare e poi trasferiamo il contenitore direttamente in borsetta, per idratare il nostro corpo e profumarlo a tutte le ore del giorno!
Il profumo rimane molte ore sulla nostra pelle, è comodo da portare con sè per ogni evenienza, da utilizzare magari appena uscite dal lavoro e prima di un aperitivo.”

Ottimo il consiglio Martina, da riguardare anche in questo video. Noi clicchiamo subito play, e voi?

DD



Ti potrebbero interessare anche...
Food
Food
Avete voglia di ascoltare una storia che dura il tempo di un buon caffè?  Oggi vi vogliamo raccontare la nostra visita a Goppion Caffè, che di storia (e soprattuttto di caffè) se ne intende: dal 1859 il nome della famiglia Goppion...
Lifestyle
Lifestyle
L'autunno è la stagione più dolce che ci sia: i tessuti si fanno caldi e soffici, la luce soffusa rallenta il ritmo della vita, la frutta ha un sapore inconfondibile... Queste suggestioni ci invitano ad una riscoperta di luoghi e...
Design
Design
Mercoledì 7 novembre tornerò con piacere alla Fondazione Bisazza per il Design e l'Architettura Contemporanea per l'inaugurazione di un nuovo progetto espositivo. Dall’8 novembre al 21 dicembre La Fondazione accoglierà una mostra dedicata al designer israeliano Arik Levy dal titolo “Experimental Growth”, concept...