EN
IT
Lifestyle
07 Ottobre 2013
Il mio profumo, ovunque
Cosa c'è di meglio per iniziare la settimana che avvolgerci nel nostro profumo del cuore? Portarlo con noi tutto il giorno, con un trucco quasi magico che ci insegna la nostra “corrispondente” beauty, Martina del blog Il mio angolo alchemico.

“Oggi vi presento una ricetta molto semplice e davvero utile per poter essere profumate tutto il giorno, avendo un profumo solido buonissimo a portata di mano e di borsetta!
Come fragranza potete usare anche il vostro profumo preferito, quello che di solito vi spruzzate addosso. Potete conservarlo per circa 6 mesi a temperatura ambiente. Iniziamo a prepararlo con i seguenti ingredienti:
  • 3 gr di cera d'api
  • 3 gr olio di mandorle dolci o di cocco
  • 2 gr di profumazione
Procediamo mettendo a bagnomaria la cera d'api e l'olio per far sciogliere l'una e scaldare l'altro. Dopo circa un minuto, quando il tutto si è sciolto, si può spegnere il fuoco ma bisogna lasciare il pentolino sul fornello altrimenti la cera d'api lontana dalle fonti di calore si solidifica. Aggiungiamo la fragranza e mescoliamo qualche secondo per amalgamare bene il tutto. Versiamo il tutto in un piccolo contenitore di plastica (si possono riciclare vecchi contenitori di ombretti o creme), mettiamo in frigorifero per circa 20 minuti a solidificare e poi trasferiamo il contenitore direttamente in borsetta, per idratare il nostro corpo e profumarlo a tutte le ore del giorno!
Il profumo rimane molte ore sulla nostra pelle, è comodo da portare con sè per ogni evenienza, da utilizzare magari appena uscite dal lavoro e prima di un aperitivo.”

Ottimo il consiglio Martina, da riguardare anche in questo video. Noi clicchiamo subito play, e voi?

DD



Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
Oggi con l'architetto Piera Morseletto incontriamo Luisa Amatori del negozio "L'Idea", in Piazza dei Signori a Vicenza. Grazie alla sua grande attenzione nella ricerca di idee sempre particolari nel campo del design, ci presenta oggi tre diverse realtà che curano ...
Lifestyle
Lifestyle
Un ottico che si trasforma in atelier? Sì, a Venezia tutte le magie sono possibili, soprattutto quelle che nascono dall'unione di mondi apparentemente lontani fra loro.. Nel 1989 Francesco Lincetto rilancia uno dei più antichi negozi di ottica di Venezia, L'Ottico Fabbricatore, e...
Lifestyle
Lifestyle
Perle, macro strass, pietre semi preziose, petali di ottone e rivoli di catena brunita sono le essenze di questi gioielli-bijoux ispirati alle suggestioni artistiche del Decò anni Cinquanta. Quando Giulia Paganini ce li ha mostrati Luisa ed io abbiamo pensato subito di fotografarli...