EN
IT
Kids
03 Febbraio 2015
Chi non torna un po' bambino a Carnevale? Che sia una maschera coloratissima ad entusiasmarci o dei dolci buonissimi a farci venire l'acquolina in bocca, io e i miei bambini  amiamo questa festa e insieme prepariamo molte cose: a volte copiamo dai libri delle maschere di carta, oppure ce le inventiamo riutilizzando vecchi materiali e dando loro dei nomi stranissimi. Trovo sia molto importante lasciare spazio alla creatività dei bambini, dare loro l'opportunità di costruire una cosa tutta loro: questo li aiuta a credere di più in se stessi! E poi è una grande soddisfazione vedere qualche cosa realizzato con le proprie mani…
Una volta finite le maschere, ci spostiamo in cucina ad impastare i biscotti con le formine a forma di maschere o di personaggi; e non possono mancare le frittelle o i Krapfen fatti dalla nonna. Una vera delizia.

Viva il Carnevale!

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
L'Architetto Piera Morseletto ha raccolto in questa gallery le ispirazioni per la tavola di Pasqua, scegliendo colori e materiali che portano nelle nostre case quel tocco di primavera che fuori tarda ad arrivare. Tinte pastello nei tessuti e nelle ceramiche,...
Lifestyle
Lifestyle
Il web è per voi ricerca, innovazione, sapere, condivisione e, perché no, shopping? Allora vi portiamo a scoprire un archivio affascinante e ricco di tutte queste cose messe assieme, ma con una marcia in più che ci ha sorpreso proprio...
Design
Design
Come anticipato, ecco la mia prima donna dell’anno nuovo. Ho voluto iniziare con un tocco magico sperando sia di buon augurio. Mary Poppins mi è sempre stata molto simpatica e mi ha sempre dato l’immagine della donna forte, indipendente e...