EN
IT
Lifestyle
24 Ottobre 2014
Il sentiero del silenzio
Oggi la rubrica di stile vi fa entrare in punta di piedi nella Natura e nella Storia. Luisa ci accompagna sull'Altopiano di Asiago, in località Campomuletto, a 1600 mt di altezza, per una passeggiata davvero particolare ed emozionante; quella del Sentiero del Silenzio, una vera e propria Porta della Memoria che si snoda in un bosco di faggi e abeti davvero suggestivo. Il percorso di circa un' ora costituisce la traccia lungo la quale sono state posizionate 10 opere d'arte contemporanea in ricordo dei caduti della Prima Guerra Mondiale. Gli artisti hanno così voluto far riflettere sugli orrori della guerra e il valore della pace.
Guardate la gallery e immergetevi in questo luogo magico dove ci si può fermare e riflettere, almeno per un momento, su chi siamo stati, chi siamo e dove stiamo andando.

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
Il nostro contributor Andrea oggi ci porta alla scoperta di un artista eccentrico, ma senza dubbio estremamente interessante. Leggiamo insieme!Damien Hirts invade le sale di Palazzo Grassi e di Punta della Dogana con una serie di ritrovamenti ad hoc. Il...
Food
Food
Hai ricevuto un invito a cena e vuoi portare ai padroni di casa un regalo speciale? Seguendo i tuoi desideri Denota veste con stile i vini più ricercati, le birre prestigiose e le golosità che rappresentano le migliori tradizioni enogastronomiche...
Lifestyle
Lifestyle
Alla scoperta dell'unico deserto dove l'acqua non è un miraggio. A cura di Maura Vedù.Emozione e passione sono i termini che meglio descrivono un viaggio in Brasile. Questo è un paese dalle bellezze infinite, istintivamente amico e candidamente sensuale che...