EN
IT
Lifestyle
24 Ottobre 2014
Il sentiero del silenzio
Oggi la rubrica di stile vi fa entrare in punta di piedi nella Natura e nella Storia. Luisa ci accompagna sull'Altopiano di Asiago, in località Campomuletto, a 1600 mt di altezza, per una passeggiata davvero particolare ed emozionante; quella del Sentiero del Silenzio, una vera e propria Porta della Memoria che si snoda in un bosco di faggi e abeti davvero suggestivo. Il percorso di circa un' ora costituisce la traccia lungo la quale sono state posizionate 10 opere d'arte contemporanea in ricordo dei caduti della Prima Guerra Mondiale. Gli artisti hanno così voluto far riflettere sugli orrori della guerra e il valore della pace.
Guardate la gallery e immergetevi in questo luogo magico dove ci si può fermare e riflettere, almeno per un momento, su chi siamo stati, chi siamo e dove stiamo andando.

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Viaggio sentimentale tra i profumi del mondo è il libro-diario di Jean Claude Ellena, naso creatore della maison Hermes. Un anno di impressioni, aromi e luoghi, che trascinano in un'avventura sentimentale e sensoriale da inspirare a pieni polmoni.
Lifestyle
Lifestyle
Mai cenato con tantissimi invitati in un luogo pubblico della città mantenuto top secret fino all’ultimo momento? Questa occasione unica per stare insieme e condividere per una sera la città di Vicenza in modo originale e inconsueto si terrà...
Design
Design
The Jungle House è l’unione perfetta tra natura e architettura contemporanea.Situata nella foresta pluviale, a breve distanza dalla costa e dalle strade affollate di San Paolo, in Brasile, questa casa offre un rifugio dalla metropoli, un oasi di pace immersa...