EN
IT
Lifestyle
24 Ottobre 2014
Il sentiero del silenzio
Oggi la rubrica di stile vi fa entrare in punta di piedi nella Natura e nella Storia. Luisa ci accompagna sull'Altopiano di Asiago, in località Campomuletto, a 1600 mt di altezza, per una passeggiata davvero particolare ed emozionante; quella del Sentiero del Silenzio, una vera e propria Porta della Memoria che si snoda in un bosco di faggi e abeti davvero suggestivo. Il percorso di circa un' ora costituisce la traccia lungo la quale sono state posizionate 10 opere d'arte contemporanea in ricordo dei caduti della Prima Guerra Mondiale. Gli artisti hanno così voluto far riflettere sugli orrori della guerra e il valore della pace.
Guardate la gallery e immergetevi in questo luogo magico dove ci si può fermare e riflettere, almeno per un momento, su chi siamo stati, chi siamo e dove stiamo andando.

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Milano è colta, moderna, vivace, ricca d'arte e di bellezza. Ogni volta ci stupisce per le emozioni che ci regala; e lo fa anche oggi nella rubrica di stile dove vogliamo raccontare la capitale della moda e del design attraverso...
Lifestyle
Lifestyle
All'inizio ci ha incuriosito il suo nome per la capacità di evocare un luogo dove convergono idee che si trasformano subito in oggetti bellissimi. Poi abbiamo contattato i realizzatori del progetto e la realtà ha superato le aspettative! Stiamo parlando...
Food
Food
In principio il nome, Aqua Crua. Le mani: la stretta forte di chi vuole conquistarti, la sac à poche per la crema pasticciera, la ruvida carta musica al curry, i piselli freschi sul palmo della mano di Giuliano, il calore dei...