EN
IT
Lifestyle
19 Settembre 2014
Oltre il giardino
Antico e moderno, natura e scienza, spazi verdi e architettura: se avete bisogno di ricaricare le energie, c'è un luogo bellissimo dove i contrasti vengono esaltati dalla loro stessa convivenza e armonia. È l'Orto Botanico di Padova, nato nel 1545 (è il più antico orto universitario al mondo) per raccogliere, preservare e studiare le più belle specie vegetali, tra cui piante medicinali ed esotiche introdotte per la prima volta in Italia. Considerato da allora un modello per tutta l'Europa fino a diventare Patrimonio dell'Umanità nel 1997, è oggi protagonista di una metamorfosi high-tech: il 15 settembre scorso è stato infatti inaugurato il Giardino della Biodiversità. Il nuovo edificio con le serre simula le condizioni climatiche degli ambienti naturali delle oltre 1300 specie vegetali ospitate nel Giardino, che si uniscono alle altre 7000 coltivate nell'antico Orto. Il progetto del Giardino sarà una delle eccellenze italiane presentate all'Expo 2015 di Milano e, dopo averlo visitato, siamo sicure sarà un successo di pubblico.

Ma ora abbassiamo il volume delle parole, e seguiamo Luisa che nella gallery ci accompagna tra i silenziosi capolavori di Madre Natura…

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Relax al mare? In montagna? no...in Campagna!!! Ho scoperto un luogo bellissimo per scappare dalla città e prendersi cura del proprio benessere. Si chiama Eroma e non è per nulla lontano da Vicenza dove abito. E' un luogo molto particolare...
Kids
Kids
Come funziona il nostro cervello? Perché in un baleno riusciamo a provare emozioni contrastanti? E soprattutto, cosa passa per la testa dei nostri bambini, anche dei più piccoli?  Incredibile ma vero, ho trovato tutte le risposte che cercavo in un delizioso...
Lifestyle
Lifestyle
Hanno un significato i gioielli che scegliamo di indossare? La mia amica Luisa è convinta di sì. Mi ha mandato queste foto in cui indossa un monile a forma di libellula: secondo la tradizione giapponese rappresenta Gioia e Trasformazione. E...