EN
IT
Lifestyle
03 Settembre 2014
DDmag secret dinner
Mai cenato con tantissimi invitati in un luogo pubblico della città mantenuto top secret fino all’ultimo momento? Questa occasione unica per stare insieme e condividere per una sera la città di Vicenza in modo originale e inconsueto si terrà questo venerdì 5 settembre. Il dove verrà rivelato solo qualche giorno prima sul sito www.mysecretdinner.it oppure via mail agli iscritti. L'idea è semplice e aperta a tutti: ognuno porta da casa il necessario per allestire una tavola in un luogo della città solitamente non adibito a questo scopo. La tavola deve essere apparecchiata in modo curato, proprio come si preparerebbe a casa per un amico speciale.Il filo conduttore è il colore bianco, sia per la tavola che per gli abiti. Si può aggiungere un tocco di allegria: il rosso, negli accessori e nei particolari, qua e là, a vostro gusto e piacimento. Oltre ad essere un momento di buon gusto per condividere la città e socializzare, altro obiettivo di “My Secret Dinner”, evento a partecipazione gratuita organizzato da Maria Vajente, Sara Pattanaro e Sarah Tibs con il sostegno della Pro Bassano e del Leo Club, è la raccolta fondi a scopo benefico.

Anche DDMag ha voluto creare la sua cena segreta... Guardate la gallery, dove ci siamo concesse una licenza very DDMa:g il tavolo rotondo. Voi scegliete tavoli quadrati o rettangolari, non tondeggianti così uno accanto all'altro creeranno delle file per chiacchierare meglio insieme. 
Pronti anche voi per la notte bianco-rossa? 

DD

Un ringraziamento speciale va a Lanaro Arredamenti che ci ha ospitate e al nostro fotografo Luciano Doria
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Questo magazine ci ha dato la grandissima opportunità di conoscere, contattare, intervistare e innamorarci di persone davvero belle che con il loro talento sanno ispirarci sempre. L'ultima scoperta è Carlotta di A Little Mushroom che si descrive così: Romantica, determinata, curiosa,...
Lifestyle
Lifestyle
La nuova 500 L? “È come un Valpolicella Ripasso. Un vino Morbido, strutturato e in grado di imprimere un senso di sicurezza”. Sono le parole di Michele Zonin, 35enne vicepresidente dell’omonima casa vitivinicola che ha provato ...
Lifestyle
Lifestyle
Quando gli italiani vanno all'estero, cercano dei punti di riferimento con i quali misurare la nuova realtà che li circonda. La piazza è una delle nostre "unità di misura" preferite come ci racconta Francesca di chicfb, la nostra contributor da Miami. Noi italiani...