EN
IT
Lifestyle
07 Marzo 2014
Indossare Pomandère
Una camicia maschile di taglio sartoriale racchiude l'essenza della perfezione nella moda: ogni linea segue i movimenti del corpo, ogni bottone accompagna un gesto elegante, il tessuto invecchia con il suo proprietario, raccontandone la storia e trattenendone i ricordi. Carlo Zanuso tutto questo lo sa perché Pomandère, il marchio di abbigliamento femminile da lui creato nel 2008 a Zanè (Vi), trova le sue radici nella camiceria artigianale di famiglia e da questa impostazione riparte e prosegue con passione e innovazione. Siamo andate a trovarlo nel suo showroom milanese per indossare in anteprima la sua collezione Fall/Winter 2014/15 e ancora una volta abbiamo provato la sensazione di indossare capi con un'anima viva e generosa. Sì perché Pomandère soddisfa le esigenze delle donne senza esagerazioni, ma offrendo loro quello di cui davvero hanno bisogno: morbidezza, pulizia, carattere, semplicità, eleganza. Una dichiarazione d'amore alla femminilità contemporanea e romantica che si rinnova anche per la prossima stagione nei capi che abbiamo interpretato nella gallery e da cui non volevamo più separarci.
Una sensazione difficile da descrivere... Non vi resta che provarla!

Un abbraccio a Carlo e uno a Marialucia Mainardi, la nostra fotografa.

DD

A men's tailored shirt captures the essence of perfect fashion : each line follows the movements of the body, each button accompanies an elegant gesture , the fabric gets old with its owner , shirt is telling the story by keeping memories . Charles Zanuso knows this thats why in 2008 in Zanè (Vi), he created Pomandère , a women's clothing brand. Finds its roots in the family shirts craft and from this he continues again with passion and innovation . We went to visit him in his showroom to wear a preview of his Fall / Winter 2014/15 collection, and once again we have experienced the feeling of wearing clothes with a generous souls. Yes, because Pomandère meets the needs of women without exaggeration, but by giving them what they really need : softness , cleanliness, character , simplicity and elegance. A declaration of love and romantic to contemporary femininity that is renewed for next season in the clothes that we played in the gallery and from which we did not want to part.
A feeling hard to describe ... You just have to try it!

A hug to Carlo and one to Marialucia Mainardi , our photographer.


Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
Il web è una fonte infinita di spunti interessanti per arredare casa in modo eco e low cost e il protagonista di questo post ne è un esempio. Le immagini della gallery appartengono ad una collezione design realizzata da Corvasce, azienda...
Lifestyle
Lifestyle
La stazione dei treni è un luogo di forti contrasti: di partenze e di arrivi, di "Addio" e di "Bentornato", di movimento e di attesa, di bianco e di nero. È qui, in questo luogo-non luogo, per riprendere la bellissima...
Design
Design
La nostra contributor Lorenza ci ha fatto un grandissimo regalo: ha incontrato e intervistato per noi Enrico Baleri, un maestro del design contemporaneo che non ha bisogno di introduzioni ed aggettivi. Mi trovo ora in un'aula dell'Università Cattolica di Milano dove...