EN
IT
Lifestyle
11 Febbraio 2014
Ordinary Beauty
Camilla e Alessandra hanno dedicato un sito meraviglioso a tutti quelli per cui "la cultura è qualcosa di ordinario". Lo hanno fatto con Ordinaryseaman, un luogo (perché è molto più di un magazine) dove regnano incontrastate la bellezza, la ricerca e l'incanto. In questa intervista vi faranno innamorare del loro lavoro.

Chi è e come è nato Ordinaryseaman?

Ordinaryseaman è una giostra fatta di tanti colori. Una giostra a tema marittimo in cui le sfumature di blu sono gli argomenti che nel nostro immaginario rappresentano la cultura. Una cultura musicale, artistica, fotografica, di moda e tanto altro. E noi siamo i marinai che navigano a vista! Il nostro magazine è nato proprio così. Avevamo voglia di organizzare uno spazio nostro, curarlo dal punto di vista grafico, e riempirlo di tutto quello che ci piace e che, secondo il nostro modesto parere, valga la pena di condividere con chi ci regala un po’ di attenzione.


Visionario, onirico, suggestivo: a noi vengono in mente questi aggettivi per descrivere il vostro magazine. E voi come lo definireste?

Spazioso, profumato, a pois.


La vostra fonte di ispirazione:

La nostra ispirazione sono i nostri sensi. Tutto ciò che sentiamo con l’olfatto e ci crea un leggero solletico al naso. Tutto ciò che ci fa spalancare gli occhi e restare ad ascoltare. Crediamo che la bellezza stia veramente negli occhi di chi la vede e ci piace pensare che ci sia qualcosa che possa condividere il nostro modo di sentire, vedere e ascoltare.


I vostri lettori ideali?

Tutti gli esploratori


Se foste

- un gruppo musicale?

The Supremes.

- un designer?

Piero Fornasetti.

- uno stilista?

Antonio Marras.

- un monumento? 

La Alhambra de Granada.

- una campagna pubblicitaria:

Tutte quelle dell'American Airlines degli anni '60, nessuna esclusa.


E ora sfogliate la gallery e navigate con noi in questo sito che è una vera e propria giornata di sole in pieno inverno.

DD

Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Italia Corner significa letteralmente "Angolo Italia"; proprio come gli angoli, il progetto ha un vertice (l'eccellenza gastonomica del nostro Paese) che si proietta verso un'orizzonte più ampio: spazi in duty-free, shopping mall e luxury hotel sparsi in tutto il mondo...
Lifestyle
Lifestyle
Non so se capita anche a voi, ma per me e Luisa l'arrivo dell'inverno (e del Natale) significa anche riscoprire la manualità e la creatività nelle decorazioni, nei regali e nell'arredo. Facendo un po' di ricerca, ci siamo imbattute in...
Lifestyle
Lifestyle
Il Natale è già passato, ma c'è una nuova domanda che ci passa per la testa: "come mi vesto a Capodanno?". Il mio consiglio è quello di indossare un vestito nero che abbiamo già nell'armadio (tutte ne abbiamo uno) e...