EN
IT
Lifestyle
21 Giugno 2013
DDmag veste Zara
"Bello" non fa necessariamente rima con "costoso": siamo convinte infatti che si possa scegliere il proprio look con gusto ed equilibrio senza spendere una fortuna. Per dimostrarvelo, abbiamo scelto di indossare per il post di stile di oggi alcuni capi "very DDmag" della collezione primavera/estate 2013 firmati Zara: outfit delicati con tocchi etnici e orientali ma allo stesso tempo casual chic. Una moda naturale, in cui trionfano comodità, stile e budget: per uno shopping spensierato e divertente! Un grazie speciale va a Lanaro Arredamenti Vicenza per la location d'eccezione.


"Beautiful" does not necessarily mean "expensive": in fact, we are convinced that you can choose your own look with some taste and balance without spending a fortune. To demonstrate this, we have chosen to wear for the style of today's post some "very DDmag" idems from the Zara designer s spring / summer 2013 collection, outfit witha eastern ethnic delicate touches chic but casual at the same time. A natural fashion which triumph ,comfort, style and baget : for a cheerful and happy shopping!

DD

Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
L’architettura a servizio della Polis: la mission dell’Associazione Di ArchitetturaDi Architettura è un’associazione culturale presente a Padova dal 2011, impegnata nella diffusione dell’architettura in tutti i suoi aspetti: storici, artistici, tecnici e progettuali. L’obiettivo principale è l’affermazione del ruolo dell’architettura...
Lifestyle
Lifestyle
Ogni estate se abiti nel Veneto una giornata a Jesolo la passi, anche solo per mangare un gelato o per festeggiare l'arrivo della bella stagione in spiaggia prendendo il primo sole dell'anno. Adesso c'è finalmente un nuovo motivo (e luogo)...
Lifestyle
Lifestyle
Un viaggio in Sudafrica è sinonimo di meraviglia e questo itinerario lo testimonia. Dalla città più bella dell'Africa subsahariana, Cape Town, percorrerete on the road la famosa Garden Route. Continua a leggere il nuovo articolo della nostra contributor Maura Vedù.Strana strada, la...