EN
IT
Lifestyle
28 Settembre 2015
La pelle è sublime
Il sole è un toccasana per l’umore, la tintarella ci rende più attraenti e l’estate ci mette energia. Cosa fare però una volta rientrate dalle vacanze per contrastare le piccole rughe causate da un’eccessiva esposizione al sole o dallo stress per il ritorno alla routine quotidiana? Lo abbiamo chiesto a Maria Pia, la nostra contributor beauty.

Carissime lettrici di DDmag,
per rispondere alla vostra domanda, vorrei consigliarvi il nuovo trattamento anti-età Sublime Skin di Comfort Zone, un sistema completo di correzione dei segni causati dal degener-aging. Sappiamo bene quanto il tempo indebolisca la struttura della nostra pelle, che a causa di cattive abitudini, esposizione al sole, stress e diete scorrette, perde elasticità e rende i contorni del viso meno definiti. Questo processo si nota non solo nelle pelli mature, ma anche sulle pelli più giovani e per contrastarlo in tutte le età, la Sublime Skin è la risposta più efficace che si possa trovare, perché ispirata alle procedure dermatologiche di idro-lipo filler di ultima generazione e per il ruolo dell'acido ialuronico, che trattiene l'acqua e mima l'effetto hydro-filler. Per una pelle... sublime!

Maria Pia

La nostra beauty routine ha guadagnato un nuovo alleato: grazie Maria Pia! E alle prossime, bellissime, dritte.

 
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
"Siamo ciò che mangiamo" è un vecchio modo di dire che nellla cucina di oggi ha assunto entusiasmanti significati: siamo più attenti, più consapevoli, più intelligenti e più riflessivi. Una nuova sensibilità ha iniziato ad accompagnarci in ogni scelta, anche...
Design
Design
Guardate la prima foto sopra questo testo: in quanto tempo avete trovato l'intruso, ovvero le case? Altra domanda: chi occupa più spazio, l'uomo o la natura? Ecco perché questo modo di abitare è il futuro dell'architettura e del nostro pianeta.  Quattro...
Lifestyle
Lifestyle
Scarpe, non sono mai abbastanza...In questa gallery trovate un po' di spunti che io e Luisa abbiamo voluto fotografare con l'aiuto di Filippo Cecconi. Sicuramente troverete un'idea da aggiungere alla vostra wishlist per il Natale. Se non siete shoes-addicted concentratevi...