EN
IT
Food
20 Aprile 2015
Pomodori confit: una passione semplice semplice
I raggi del sole si fanno più caldi, nell'orto iniziamo a raccogliere le nostre verdure preferite e tra non molto sarà la stagione perfetta per il re della cucina italiana: il pomodoro. La nostra contributor food Elisa Di Rienzo (ve l'abbiamo presentata qui) ci suggerisce una ricetta sfiziosa e semplice per gustarlo al meglio. 


Il pomodoro è il re nella mia tavola: bello, zuccherino e fa pure bene! Una variante a cui non so resistere sono i pomodorini confit perchè veramente uno tira l’altro... “Confit” è una tecnica semplicissima di cottura che richiede tempi lunghi a temperature basse e che permette di mantenere inalterati le proprietà nutrizionali e i sapori, esaltandoli. I pomodori non si devono cucinare, si devono asciugare, appassire, devono perdere la loro acqua, ma non si devono seccare.
Il mio tocco? Un po’ di trito di buccia di arancia e di limone.
Oltre che per uno sfizioso aperitivo, magari con una fetta di pane casereccio, sono fantastici per condire la pasta, con un pesce al forno e ottimi anche nelle insalate. Si possono conservarle sott’olio in frigorifero, ma non dureranno tanto, ve lo assicuro!

Pomodori Confit

ingredienti
500 gr di pomodorini ciliegino o datterino
2 cucchiai abbondanti di zucchero
2 rametti di timo fresco
2 spicchi di aglio
1 limone
1 arancio
sale
pepe nero macinato
olio extravergine di oliva

preparazione
Dopo aver lavato e asciugato i pomodorini, tagliateli a metà e metteteli su una placca da forno rivestita di carta forno: i pomodori non devono sovrapporsi e la parte tagliata deve essere verso l'alto;
Cospargete i pomodori con lo zucchero; tritate l'aglio, le bucce degli agrumi, aggiungete le foglioline di timo e versate tutto sui pomodorini. Aggiungete un po' di sale, macinate un po' di pepe nero e irrorate con un generoso filo di olio.Infornate a 140°C per 2 ore (ancora meglio a 100° per 3 ore).

Elisa
www.ilfiordicappero.ifood.it

La vostra cucina sprigionerà un profumo d'estate davvero irresistibile e i vostri ospiti si leccheranno le dita: un risultato davvero strepitoso per una ricetta così semplice, vero? 
Grazie a Elisa per avercela fatta scoprire, alla prossima chicca!

DD

Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
Italia e Korea uno pari. Non si può non associare a queste parole la grande sfida giocata ai mondiali di calcio del 66’. Questa volta però non si tratta di un epico scontro tra titani che parlano lingue diverse,...
Food
Food
Vi ho già parlato di Denota ma ci tengo a farlo di nuovo perché è proprio adesso, prima del Natale, che il suo mondo dà il meglio di sé. Ogni anno Antonella Segato sceglie le migliori specialità italiane ed internazionali...
Lifestyle
Lifestyle
Architetto giramondo, consulente di arredamento e design, giornalista freelance e designer di meravigliosi cuscini: è Nur Yılmaz Ruppi la nostra nuova contributor (che avete già conosciuto qui) che ci porta nella sua città natale, Istanbul, e ci presenta una stilista...