EN
IT
Design
21 Dicembre 2018
Re.Use @Treviso
Re.Use - Scarti, oggetti, ecologia nell'arte contemporanea _ @Treviso

 Re.Use indaga dai primi decenni del Novecento fino ai giorni nostri il ruolo degli oggetti d’uso comune e gli scarti; Valerio Dehò attraverso le differenti correnti artistiche da una panoramica, da Rotella a Burri, da Manzoni a Hirts, su questo topos ricorrente. La mostra si articola fra Ca’ dei Ricchi, la Sala Ipogea del Museo di Santa Caterina e il Museo Casa Robegan, rispettivamente con archi temporali differenti, dove gli oggetti d’uso comune diventa opere d’arte in seguito all'intervento dell'artista. La ricerca parte dal ready made e la decontestualizzazione dell'oggetto per arrivare ad una visione consapevole della contemporaneità legata all'eccesso e al non corretto utilizzo delle risorse con i progetto di The Cool Couple, Giovanni Borbin e Jonathan Monk.

Di Andrea Da Villa

Dove potete trovare Andrea:

Instagram: @untitledv_com

untitledv@hotmail.it

www.untitledv.com
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Qualche giorno fa ho ricevuto una mail di Chiara, una lettrice di DDmag.it, che mi parlava di Veronica Presta, una giovane pittrice di Conegliano Veneto (TV). Mi ha piacevolmente sorpreso il suggerimento di Chiara, così le ho chesto di intervistare...
Food
Food
La nostra contributor Elisa sa come trasmetterci la voglia di indossare un bel grembiule, accendere il forno e mettere le mani in pasta. Se poi il risultato è una meraviglia di profumi e sapori mediterranei, iniziare a cucinare non sarà...
Design
Design
Perché i fiori devono avere un posto speciale nella nostra casa? Per rispondere a questa domanda l'architetto Piera Morseletto mi ha accompagnato da Arte Fiori a Schio, un negozio bellissimo dove il profumo di fiori si espande in un elegante...