EN
IT
Food
29 Dicembre 2017
Farage Cioccolato, una coccola nel cuore di Milano!
Sono stata sempre una appassionata di dolci ed ecco che vi voglio portare a Milano da Farage Cioccolato, in questo posto magico sia per il palato che per gli occhi.

Dopo essere entrata nel sito e dopo avere letto la sua storia, mi è venuta voglia di  farvela conoscere, una donna di grande iniziativa e di gusto che si è rimessa in gioco creando un mondo speciale ed unico nel suo genere.

Piccoli capolavori di bontà, i dolci in monoporzione a forma di mousse, crostate o budini, da gustare con una tazza di pregiato tè, aromatica cioccolata calda o un ottimo caffè

Té, cioccolata calda o caffè speciali accompagnano delicate monoporzioni ai lamponi, mousse al cioccolato, budini con frutta esotica, pasticcini mignon, praline, marrons glacés.

Sono quegli angoli di paradiso che non si possono non conoscere!

Interessante anche il Bistrot per potere fermarsi e degustare qualche piatto in compagnia.

Un'atmosfera informale ma curata, ambiente tranquillo e rilassante. Un'oasi nel cuore di Milano, dove gustare piatti leggeri e sfiziosi durante la pausa pranzo.

Vi raccomando di non farvi mancare una coccola quando andate a Milano!

Ne approfitto per augurarvi un bellissimo 2018!! 

#DDmagconsiglia
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Questo venerdì la rubrica di stile si tinge di green grazie alla nostra Luisa che ci accompagna nel bosco incantato di Ledro Land Art: un percorso di arte nel verde nella Pineta di Pur, cuore della Valle di Ledro,...
Lifestyle
Lifestyle
La nostra carissima contributor Francesca è volata in Italia per una breve vacanza di inizio estate e ha scoperto per DDmag tante cose bellissime, in particolare le novità di Pitti Uomo 2015. Leggete il suo post con noi! Questo mese la...
Lifestyle
Lifestyle
Perle, macro strass, pietre semi preziose, petali di ottone e rivoli di catena brunita sono le essenze di questi gioielli-bijoux ispirati alle suggestioni artistiche del Decò anni Cinquanta. Quando Giulia Paganini ce li ha mostrati Luisa ed io abbiamo pensato subito di fotografarli...