EN
IT
Kids
28 Aprile 2015
Fatto a mano, handle with care
Care amiche e care mamme,

l'appuntamento del martedì è una grande motivazione per andare alla ricerca di cose sempre nuove da raccontarvi. Oggi sono particolarmente felice di parlarvi di un evento bellissimo che si è tenuto a Milano in occasione della Design Week e che ha avuto come protagonisti i bambini. 

"Fatto a mano, handle with care" è infatti il progetto dedicato al mondo del design per bambini, organizzato in occasione della settimana milanese del design da IAMOK nel negozio Teo Boutique di Corso Concordia. Mi sono innamorata dell'idea di "Fatto a mano" perché è una selezione di vari brand accomunati tra loro da una filosofia semplice, che predilige una costruzione il più naturale possibile degli oggetti, “fatti” per durare nel tempo, funzionali e utili, legati tra loro da un ritorno alle origini del design.

Nella gallery potete sfogliare le novità presentate durante l'evento, in particolare:
- il progetto Traven(Burro, Atrapa Mariposa e Silla Luna) per Nido Muebles
- i foulard Le Pezze
- i prodotti BubbleFamily
- il fatto a mano TEO HANDMADE
- i quadretti Unodiuno
- i fasciatoi Moine e Versetti
- le lampade di Sen.

Idee originali, bellissime e fatte a mano: cosa volete di più per i vostri bambini?

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Anche DDmag sarà presente domani alla libreria Galla di Vicenza dove verrà presentato il libro "Tacco 12" di Veronica Benini e del suo alter ego Spora, una tipetta tutto pepe e parrucca bionda che nel blog Sporablog dispensa istruzioni e...
Lifestyle
Lifestyle
Ogni estate se abiti nel Veneto una giornata a Jesolo la passi, anche solo per mangare un gelato o per festeggiare l'arrivo della bella stagione in spiaggia prendendo il primo sole dell'anno. Adesso c'è finalmente un nuovo motivo (e luogo)...
Lifestyle
Lifestyle
Relax al mare? In montagna? no...in Campagna!!! Ho scoperto un luogo bellissimo per scappare dalla città e prendersi cura del proprio benessere. Si chiama Eroma e non è per nulla lontano da Vicenza dove abito. E' un luogo molto particolare...