EN
IT
Lifestyle
07 Maggio 2012
La fotografia di Luciano Doria
Luciano Doria ha 21 anni e studia lingue occidentali all’Università di Ca’ Foscari di Venezia. E’ la sua passione per la fotografia che ci ha fatto conoscere. Spesso infatti mi segue nella preparazione dei servizi per le riviste con cui collaboro.

Della sua arte, che vorrebbe diventasse una vera e propria professione dice:

Fotografare per me significa “disegnare con la luce”…scattare è per me come aprire una finestra che permette alla luce di entrare ed illuminare l’ambiente. Per questo motivo nelle mie foto prediligo la luce naturale, se possibile, perché trovo che abbia una potenzialità maggiore di espressione. Le mie fotografie vogliono essere istanti rubati, momenti in cui il tempo si ferma per concedere all’immagine di prendere forma e dimensione. Proprio per questo gran parte del lavoro che svolgo è di ricerca e di studio pre-shooting, per poi lasciarmi andare con spontaneità durante il servizio vero e proprio, senza badare troppo alle formalità, ma rispettando al tempo stesso le decisioni prese in precedenza.

Date un’occhiata al suo blog www.lucianodoria.blogspot.com e per ulteriori informazioni contattatelo al 39 340 9246073

Isabella

Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Prendetevi una piccola pausa e concedetevi il lusso di leggere la bella storia di vita e di arte che vi racconta la nostra contributor Nur. Ve la consigliamo! Trasformare semplici oggetti in arte è sempre stata la grande passione di Canan Çelik,...
Design
Design
Levius, dal latino leggerezza, è un marchio di calzature che nasce a Venezia, città unica dove il camminare costituisce il naturale modo di spostarsi. I modelli sono caratterizzati da un dettaglio in nylon e lycra d’ispirazione tecnico-sportiva che rende l’utilizzo...
Design
Design
Se pensiamo a cosa può esserci di più bello che leggere riparati dall'ombra di un albero, ci viene in mente solamente una libreria che di quell'albero riprende la forma, il materiale e la sensazione di libertà. Questa libreria esiste veramente...