EN
IT
Lifestyle
17 Dicembre 2014
A little mushroom
Questo magazine ci ha dato la grandissima opportunità di conoscere, contattare, intervistare e innamorarci di persone davvero belle che con il loro talento sanno ispirarci sempre. L'ultima scoperta è Carlotta di A Little Mushroom che si descrive così:

Romantica, determinata, curiosa, un po’ bambina/un po’ donna, energica ( forse troppo?! ) e posseggo quella giusta dose di bizzarria necessaria per captare la bellezza dei dettagli.

Che sia l'anima gemella di DDmag? A giudicare dal diegno che ci ha dedicato sembrerebbe proprio di sì!

Ciao Carlotta, è vero che il nome del tuo blog nasce dai tuoi tagli di capelli "a fungo"? E ora come li porti?

Buongiorno DDmag! Ebbene sì, “a little mushroom” deriva proprio dal mio taglio di capelli.
Fino a qualche mese fa portavo un’evidente frangetta che riconduceva alla sagoma di un fungo appunto. Oggi ho un caschetto corto che, se vogliamo, lo ricorda ancora di più.


Hai una venerazione per le cose belle. Elenca le ultime 5 che hai scoperto:

Le cose belle fanno vibrare il cuore, per questo le venero.
  • Realizzare pupazzi di stoffa per bambini (e non) con la mia amata macchina da cucire.
  • L’ultima collezione di Marni. Stupenda.
  • Latte e cannella.
  • I profumi di Bruno Acampora. In particolare Volubilis.
  • DDmag <3

E la più bella in assoluto per te?

Creare, creare, creare, creare e sentirmi felice.


Quali sono i tuoi ferri del mestiere? E da cosa prendi ispirazione?

Sicuramente il mio più fidato compagno di viaggio è il pc. Grazie a lui le mie idee prendono forma e colore. Per quanto riguarda l’ispirazione è un po’ più complicato rispondere!
Non esistono delle regole, degli elementi costanti. L’idea può arrivare da una fotografia, da una scena di un film, da un colore, dal design di una sedia piuttosto che da un’emozione.


Se dovessi rappresentare l'autunno (la nostra stagione preferita), che disegno ci faresti?

Disegnerei gli elementi che me lo ricordano maggiormente, un po’ come promemoria!
Per non dimenticare un maglione caldo ed avvolgente in un colore di tendenza, un cuore (che va bene in tutte le stagioni!), delle calze spiritose, una foglia come nuovo segnalibro, della lana per sferruzzare al calduccio davanti al camino, un ombrello variopinto che fa ridere anche sotto la pioggia, un fungo come amico ed un “etciù!” che inesorabile, ogni anno, l’autunno ci regala. 

www.alittlemushroom.com

Le parole di Carlotta non sono riuscite a conquistare il vostro cuore? Guardate la gallery, siamo sicure che il suo talento ve lo ruberà!

DD

I brand presenti nei disegni:
Giambattista Valli 
Matthew Williamson
n° 21
Kenzo
Moncler
Givenchy
mykita

cutler and gross
Jil Sander
maison Rabih Kayrouz
The Row
Rochas
Marni
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Mirco è uno stilista-ortista. "Che cosa?" direte voi... È una mente creativa che unisce il sapere e la conoscenza del lato sartoriale della moda ad inaspettati aspetti fashion dell'orto e del frutteto. In pratica? Mirco "coltiva e disegna" il blog...
Design
Design
La Fondazione Bisazza rende omaggio al celebre Nobuyoshi Araki e alla sua fotografia erotica. Ce ne parla Lorenza!Uno dei fotografi più conosciuti e celebrati in Giappone.Nato a Tokio nel 1940 ha al suo attivo più di 450 pubblicazioni tra cataloghi...
Lifestyle
Lifestyle
Molte volte, entrando in camera dei nostri figli, vorremmo avere una bacchetta magica per sistemare in un battibaleno il disordine, per uniformare i colori, per regalare un tocco fantastico a quel mix di stili e mobili che nel tempo si...