EN
IT
Lifestyle
10 Settembre 2012
Anniel
In molti conoscono Anniel da poche stagioni eppure è una realtà che da più di 35 anni è protagonista nel settore delle calzature e dell’abbigliamento sportivo. La straordinaria passione ed esperienza dei fondatori ha permesso all’azienda veneta una forte crescita negli anni. E' nel 2000 che inizia la sua avventura nel mondo moda: un partner giapponese si innamora della scarpina da jazz bianca e la introduce nei migliori negozi di Tokyo, Osaka e Nagasaki. Da lì la strada è tutta in salita ma piena di soddisfazioni: le collezioni si arricchiscono sempre più di colori e tessuti originali tanto che le redazioni delle riviste moda le hanno richieste per i più diversi shooting e articoli, sia online che nella carta stampata: Vogue, Elle, Glamour....
L'intera produzione Anniel ha conservato nel tempo la qualità dei materiali italiani e la lavorazione qui in Veneto, caratteristiche queste che rendono il prodotto particolarmente pregiato e richiesto all’estero e che ne ha decretato il successo.

p.s. Nella gallery troverete per lo più ballerine: sono uno dei miei must "senza stagione" perché son comodissime e sempre raffinate. Ho fatto io stessa una selezione delle foto da pubblicare in questo post: inserirle tutte era impossibile, sono moltissime!

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Food
Food
Avete voglia di ascoltare una storia che dura il tempo di un buon caffè?  Oggi vi vogliamo raccontare la nostra visita a Goppion Caffè, che di storia (e soprattuttto di caffè) se ne intende: dal 1859 il nome della famiglia Goppion...
Lifestyle
Lifestyle
Un tè caldo la mattina, uno spuntino gustoso a metà pomeriggio e una crema velocissima da fare alla sera: nelle nostre giornate sempre super impegnate ci sono dei piccoli rituali di piacere a cui non rinunciamo e che sono accompagnati...
Lifestyle
Lifestyle
Come vestirsi durante le feste? Quali materiali e accessori scegliere per i nostri bambini? A queste e molte altre domande risponde la nostra contributor Simona del blog Fiammisday. È quasi Natale e se ne vedono tante in giro: mode seguite, mode...