EN
IT
Food
24 Luglio 2015
In cucina con... Roger Mazzeo
Se Roger Mazzeo fosse un piatto sarebbe di certo un primo molto glamour: preparato con pochi ingredienti ben scelti, ha bisogno di molta attenzione per riuscire perfetto, ma non senza darsi le arie da cucina stellata perché l'importante è la compagnia e il sorriso di chi si siede a tavola con noi. Il modello, attore e blogger italo-americano è stato nostro ospite nella cucina di The Tank e il suo humor e il suo stile ci hanno conquistate per tutte queste sue caratteristiche, portate al palato attraverso un piatto di sicuro effetto. Ecco la sua ricetta di pasta con guanciale e cavolo cinese.

Ingredienti
360 gr di pasta corta semi-integrale
500 gr di cavolo cinese o broccoli
150 gr di guanciale
40 gr di pecorino romano grattugiato
peperoncino
olio evo
sale e pepe q.b.
acqua di cottura della pasta

Preparazione
Lavate con cura il cavolo sotto l'acqua corrente; tagliate il guanciale a fette spesse circa 3 mm, quindi eliminate la cotenna e riducetelo a listarelle. Portate a bollore l'acqua, salatela e lessate leggermente il cavolo, poi scolate con l'aiuto di un mestolo forato. Mettete a cuocere la pasta sulla stessa pentola. Nel frattempo fate rosolare il guanciale a fuoco basso per 2-3 minuti, girandolo spesso, finché il grasso non sarà divenuto trasparente e la parte magra non sarà dorata e croccante. Trasferite il cavolo nella padella, aggiungete il peperoncino e fate rosolare il tutto, aggiustando di sale e di pepe. Scolate la pasta al dente e trasferitela nella padella con il condimento, quindi mantecatela per un minuto o due con un po’ di acqua di cottura e con una manciata di pecorino.

Servite il vostro piatto con uno splendido sorriso sulle labbra (Roger docet) e i vostri commensali inizieranno la cena già conquistati.
Grazie al nostro bravissimo cuoco per un giorno.

DD
 
Foto a cura di Luciano Doria.
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Un post fatto di parole bellissime e immagini spontanee per invitarvi a scovare la bellezza che cammina al vostro fianco tutti i giorni. (Le parole sono del nostro caro amico Paolo Marangon, gli scatti di Paolo stesso e della nostra Luisa). Ci...
Lifestyle
Lifestyle
"A house is no home without a family, especially in Italy. That’s why our hostel isn’t just four walls wrapped around (very) funky furniture and (very) cool features, it’s a proper home. By staying with us you choose to become...
Lifestyle
Lifestyle
L'autunno è la stagione più dolce che ci sia: i tessuti si fanno caldi e soffici, la luce soffusa rallenta il ritmo della vita, la frutta ha un sapore inconfondibile... Queste suggestioni ci invitano ad una riscoperta di luoghi e...