EN
IT
Kids
03 Febbraio 2015
Chi non torna un po' bambino a Carnevale? Che sia una maschera coloratissima ad entusiasmarci o dei dolci buonissimi a farci venire l'acquolina in bocca, io e i miei bambini  amiamo questa festa e insieme prepariamo molte cose: a volte copiamo dai libri delle maschere di carta, oppure ce le inventiamo riutilizzando vecchi materiali e dando loro dei nomi stranissimi. Trovo sia molto importante lasciare spazio alla creatività dei bambini, dare loro l'opportunità di costruire una cosa tutta loro: questo li aiuta a credere di più in se stessi! E poi è una grande soddisfazione vedere qualche cosa realizzato con le proprie mani…
Una volta finite le maschere, ci spostiamo in cucina ad impastare i biscotti con le formine a forma di maschere o di personaggi; e non possono mancare le frittelle o i Krapfen fatti dalla nonna. Una vera delizia.

Viva il Carnevale!

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Ho scelto come protagonista di questo post Ilaria Nuti, una grande imprenditrice e designer vicentina di borse che l'azienda di famiglia realizza artigianalmente in pelle e materiali esotici pregiati. Insieme ad Ilaria, e alla preziosa collaborazione e i consigli della...
Lifestyle
Lifestyle
Cosa regalare a Natale? La proposta del nostro contributor Andrea è un sogno caldo.Barena Venezia per Natale propone una serie di calde coperte in patchwork ideali per il periodo invernale, per sè o come regalo per le feste venture.  Ogni coperta è...
Food
Food
Cari amici e amiche, oggi voglio presentarvi Denota e il suo Natale, delle sue sfumature e profumi invernali, di prodotti ricercatidi quello che potrà essere un piccolo omaggio o un meraviglioso regalo. Dell’ora del tè e del pranzo in famiglia, della...