EN
IT
Design
13 Maggio 2013
Soprana: omaggio alla Basilica
La Basilica Palladiana è per noi vicentini un po' come una "morosa": anche se la vediamo più volte al giorno, non riusciamo mai a toglierle gli occhi di dosso. Per una famiglia in particolare, l'elegante opera di Andrea Palladio rappresenta storia, tradizione, ma anche innovazione di un'arte che si tramanda da quattro generazioni: la famiglia Soprana, che sotto le logge della Basilica lavora e propone capolavori orafi e di orologeria unici perché nati grazie al tempo loro dedicato.

La storia della famiglia Soprana ripercorre la storia di tanti italiani: il bisnonno cerca e trova fortuna in Argentina, poi torna in patria e a Valdagno negli anni '40 fa crescere la sua attività. E' il nonno Adolfo che nel 1972 acquista la storica gioielleria Marangoni, che dal 1770 gestiva il negozio sotto le arcate della Basilica Palladiana, ed ora è Stefano Soprana, con i figli Matteo e Giovanni, ad aver creato la collezione "Serliana". La nuova collezione di gioielli in oro e argento è ispirata alla "Serliana", un dettaglio architettonico ripetutamente inserito da Andrea Palladio proprio sulle facciate della cinquecentesca Basilica. Non è il regalo perfetto per la morosa più bella di Vicenza e per tutte le sue ammiratrici?

DD


Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Valentina è la creatrice del marchio le grenier de vivi, un mondo abitato da fiabe e stoffe che si tramutano in borse bellissime al suo personalissimo tocco. Ci piace perché: ha un allure tutta francesce, è davvero magica, le sue...
Design
Design
La Fondazione Coppola inaugura la propria sede espositiva presso il Torrione di Vicenza a Porta Castello. La mostra include una serie di opere inedite pensate appositamente per l'evento, una doppia personale di Rosa Loy e Neo Rauch due artisti tedeschi...
Design
Design
È stata una bella sorpresa, passare in via S.Martino e Solferino a Padova, nel ghetto, dove si trova lo Spazio Biosfera.Bella davvero, perché mi ha permesso di scoprire una bella persona: Silvia Pasquetto, autrice di una mostra fotografica delicata ed...