EN
IT
Lifestyle
11 Febbraio 2014
Ordinary Beauty
Camilla e Alessandra hanno dedicato un sito meraviglioso a tutti quelli per cui "la cultura è qualcosa di ordinario". Lo hanno fatto con Ordinaryseaman, un luogo (perché è molto più di un magazine) dove regnano incontrastate la bellezza, la ricerca e l'incanto. In questa intervista vi faranno innamorare del loro lavoro.

Chi è e come è nato Ordinaryseaman?

Ordinaryseaman è una giostra fatta di tanti colori. Una giostra a tema marittimo in cui le sfumature di blu sono gli argomenti che nel nostro immaginario rappresentano la cultura. Una cultura musicale, artistica, fotografica, di moda e tanto altro. E noi siamo i marinai che navigano a vista! Il nostro magazine è nato proprio così. Avevamo voglia di organizzare uno spazio nostro, curarlo dal punto di vista grafico, e riempirlo di tutto quello che ci piace e che, secondo il nostro modesto parere, valga la pena di condividere con chi ci regala un po’ di attenzione.


Visionario, onirico, suggestivo: a noi vengono in mente questi aggettivi per descrivere il vostro magazine. E voi come lo definireste?

Spazioso, profumato, a pois.


La vostra fonte di ispirazione:

La nostra ispirazione sono i nostri sensi. Tutto ciò che sentiamo con l’olfatto e ci crea un leggero solletico al naso. Tutto ciò che ci fa spalancare gli occhi e restare ad ascoltare. Crediamo che la bellezza stia veramente negli occhi di chi la vede e ci piace pensare che ci sia qualcosa che possa condividere il nostro modo di sentire, vedere e ascoltare.


I vostri lettori ideali?

Tutti gli esploratori


Se foste

- un gruppo musicale?

The Supremes.

- un designer?

Piero Fornasetti.

- uno stilista?

Antonio Marras.

- un monumento? 

La Alhambra de Granada.

- una campagna pubblicitaria:

Tutte quelle dell'American Airlines degli anni '60, nessuna esclusa.


E ora sfogliate la gallery e navigate con noi in questo sito che è una vera e propria giornata di sole in pieno inverno.

DD

Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Se il cielo grigio e la pioggia non vogliono cessare, bisogna guardare altrove e cercare il colore e la luce nell'arte. Oggi vi invitiamo a riscoprire Chagall in occasione di una mostra che la nostra contributor Lorenza ha visitato per...
Lifestyle
Lifestyle
Un giorno la nostra contributor Lorenza ha avuto casualmente modo di conoscere Nadia Cevoli su Instagram e di innamorarsi delle sue fotografie amatoriali di albe meravigliose. Non mari tropicali o del sud ma del nostro mare Adriatico e precisamente di...
Lifestyle
Lifestyle
jiojgoijgoi