EN
IT
Lifestyle
15 Gennaio 2014
Gispy in the kitchen
Poteva un blog "a righe" non arrivare ai nostri occhi e al nostro cuore? Così è stato per Gispy in the kitchen, il food-love-fashion blog di Alice Agnelli, che con bellissime foto e testi sempre intimi e spontanei ci accompagna nel suo girovagare. Abbiamo voluto conoscerla un po' di più in questa intervista.

Ci racconti tutte le tappe del viaggio "gipsy" che ti ha fatto approdare in una bellissima cucina?

In realtà tutto è cominciato quando per amore ho deciso di trasformarmi nella casalinga perfetta: purtroppo tutto è finito e per sopravvivere a questo dolore ho deciso di re-inventarmi tornando alle basi, ripartendo da me e da quella che era la mia vera essenza, ovvero il viaggio e la cucina.
Sono sempre stata un po' gipsy nell'animo, laddove il viaggio è stato sempre una ricerca, una scoperta. Dall'altro canto è anche molto vero che sento profondamente in me la radicazione alle tradizioni, alle radici, alla famiglia. I momenti migliori e i ricordi più felici sono quelli che mi vedono in cucina con le mani in frolla, con le donne della mia famiglia, con i miei amici.
Et voilà: il gioco è fatto. Ogni mio post è un pezzo della mia vita, un mix tra ricette e amore.


Love - Food - Fashion: tre buoni propositi per il 2014 per le tre categorie di cui parli nel blog.

Love. Vorrei continuare a vivere nell'amore: per me stessa, per le mia famiglia, per l'uomo che amo, per quello che faccio. Un percorso verso quella che viene denominata comunemente Felicità.  Da trasporre in ogni minuto del quotidiano, aprendo il mio cuore in maniera genuina e accettando tutto quello che sarà e verrà.

Food. Senza dubbio imparare a fare i macarons: proprio non c'è verso... non mi vengono.! E sono anche negata con la sac à poche, quindi spero anche di diventare una PRO nel suo utilizzo. Senza parlare della cucina giapponese: amo e ho una fissazione per tutto ciò che è Giappone, quindi mi piacerebbe tanto cucinare con Hiro, uno chef giapponese bravissimo. Vorrei imparare un po' della sua maestria. Comincerò inoltre a fare showcooking per cui spero di girare un po' l'Italia con varie tappe della mia Gipsy cucina.

Fashion. Un unico desiderio: cucinare di Valentino vestita!


Che progetto ti piacerebbe realizzare nel prossimo anno?

Un libro che sia una raccolta dei migliori post e delle ricette che mi hanno portata fino a qui.


La testata di Gipsy in the kitchen ci piace tantissimo, sei una stripes-addicted anche tu?

Le righe, insieme al rossetto rosso ,sono la felicità. Adoro le righe, ho persino in camera una cassettiera antica dedicata solo alle mie magliette, ai miei abiti  e alle mie cose a righe.


Se dovessi abbinare una ricetta a DDmag cosa sceglieresti?

Farei una meravigliosa pavlova ai lamponi e ribes.


E noi ce la gustiamo subito, attente a non macchiare i nostri abiti a righe! Grazie Alice, buon 2014.

DD

Ti potrebbero interessare anche...
Food
Food
Le feste sono finite: ci rimettiamo in forma senza dimenticare il gusto? Le ragazze di QB mi hanno consigliato una ricetta che fa al caso nostro. Tra gli ingredienti c'è infatti il tè verde, che sappiamo tutti avere proprietà disintossicanti. Nasello...
Lifestyle
Lifestyle
BARENA Venezia ha supportato il progetto Experience Venice curato da Veneziadavivere.com vestendo gli Instagramer internazionali chiamati in laguna a raccontare la città attraverso la loro arte. Durante la permanenza alla scoperta della laguna, gli Instagramer hanno partecipato al #architecturebiennaleinstameet nel...
Lifestyle
Lifestyle
Oggi pubblico in anteprima un articolo di un mio amico gallerista in uscita nella rivista ARTE IN. Si chiama Eriberto Bettini e di recente è stato a Cuba per l'undicesima edizione della Biennale all'Havana.  buon inizio di settimana a tutti! DD