EN
IT
Lifestyle
23 Luglio 2013
I Murr
"Le mode cambiano, I MURR restano": dopo 23 anni di esperienza nel settore, non riesco a trovare frase migliore che possa definire questa coppia nella vita e nel lavoro diventata sinonimo di stile unico ed inimitabile. La loro storia s'intreccia a quella delle più prestigiose riviste di moda e a quella dei migliori marchi internazionali. Ma andiamo con calma e scopriamo insieme come Antonio e Roberta si sono incontrati e il percorso che hanno fatto per arrivare fin qui. Conosciuti al grande pubblico della tv grazie a numerosi programmi e docu-reality sullo stile, I MURR hanno alle spalle una vita nella moda: Antonio negli anni '80 è nella capitale più vitale d'Europa, Londra, dove lavora come redattore fashion di JALOUSE, DAZED AND CONFUSED, TANK MAGAZINE, solo per citare alcuni nomi. Tornato in Italia, incontra Roberta durante la realizzazione di una campagna pubblicitaria alla quale stavano entrambi collaborando. Insieme fondano Marstudio e diventando famosi in tutto il mondo come consulenti, direttori creativi, stylist e producer per brand di moda, magazine e non solo. Volati a Los Angeles le loro consulenze sono richieste da celebrities e signore di Bel Air. Dopo questa esperienza tornano in Italia e riprendono la loro attività di fashion consultants in programmi televisivi come “Buccia di banana”, condotto da Giusi Ferré, e “Viva l'aMurr”: è qui che il pubblico li conosce come coloro che riescono “far sbocciare” lo stile delle persone comuni, con percorsi di psico-shopping studiati per far esprimere la personalità di ognuno attraverso la moda. Nuovi progetti? Libri, social-network, format web, un canale YouTube, e tante tantissime collaborazioni con riviste (Donna Moderna, Silhouette Donna) e brand (STUART WEITZMAN, GUCCI, TESTANERA, SAMSONITE, AVEDA, VISA-COIN...).

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Food
Food
Le ricette della nostra contributor Elisa del blog Il fior di cappero seguono due ritmi: quello delle stagioni e quello del cuore. Il risultato sono piatti che hanno un'anima di terra (la zucca) e di cielo (la magia dello zafferano),...
Food
Food
Lo sapevate che il design e l'architettura vanno a braccetto con il mondo del food? Sì, perchè in questi mondi ci vuole rigore, pazienza, passione, ma soprattutto fantasia. Oggi torniamo con la rubrica tutta al maschile dedicata al mondo del...
Lifestyle
Lifestyle
Una pietra preziosa in uno scrigno di bellezze: questo è il primo Museo del Gioiello in Italia, incastonato in uno spazio museale permanente di 410 metri quadrati all'interno della Basilica Palladiana di Vicenza. Dalla notizia del suo allestimento e della...