EN
IT
Design
16 Febbraio 2018
Tra ikebana e dinosauri
Nulla succede per caso, nella vita si incontrano persone speciali per cui provi affetto vero e di cui scoprì un talento inaspettato, come la mia amica Eriko nata a Tokyo, ma ormai diventata anche un po' vicentina.
Inizia a collaborare con il marito, nello splendido salone in centro a Vicenza dove da prova del suo talento allestendo angoli creativi usando i fiori e il verde in genere in modo mai convenzionale.
Il suo amore per i fiori accende in lei un'idea: diventare flower designer.

Fin da bambina ama i fiori che in Giappone vengono composti fino a diventarne delle sculture, denominate "ikebana" ma Eriko farà di questo suo amore per loro, creazioni di assoluta originalità, veri e propri paesaggi floreali in contesti inaspettati. Dai tavoli da pranzo di ristoranti stellati a originali vetrine che fanno dialogare personaggi e giochi d'infanzia con bulbi di giacinto e tulipano, rami di nocciolo, muschi e fiori assolutamente particolari che solo una vera esperta sa far incontrare con dinosauri e pecorelle, Barbie e Ken che ti osservano da una vetrina o ancora, usare vasi, cesti o brocche vintage che si illuminano con i colori della primavera o creano calde atmosfere natalizie.

Tutto questo senza dimenticare allestimenti di assoluto original wedding.

Insomma venite a scoprire con noi il mondo di Eriko.
Non esitate a contattarla, la sua dolcezza ma anche il suo rigore orientale vi cattureranno.

Le sue bellissime creazioni vi aspettano.

Lorenza per Ddmag

Info@Eriko.it
By Eriko Miyakawa
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Se fosse un colore il negozio Borgo a Thiene (VI) sarebbe un beige, un cipria, oppure un bianco naturale. Abiti su misura, cappelli, camiceria, lista nozze...Non mancano le collaborazioni con arredatori d'interni e la ricerca di prodotti, anche di nicchia, di...
Lifestyle
Lifestyle
Vogue fa indossare abiti da favola alle sue bambole e noi non abbiamo vouto essere da meno. Ci siamo divertite a dar loro vita con colori che ci fanno venire subito voglia di estate. Che ne pensate? DD
Food
Food
Se Roger Mazzeo fosse un piatto sarebbe di certo un primo molto glamour: preparato con pochi ingredienti ben scelti, ha bisogno di molta attenzione per riuscire perfetto, ma non senza darsi le arie da cucina stellata perché l'importante è la...