EN
IT
Lifestyle
30 Settembre 2016
Viaggio in Oman
L'estate è finita, ma non per questo dobbiamo abbandonare il mood vacanziero! La nostra travel blogger Maura ci racconta il viaggio perfetto da fare in inverno, per chi ama il caldo tutto l'anno. Leggiamo insieme!

Sulla punta della penisola arabica esiste un luogo incantato, l’Oman, che racchiude in sé un inestimabile tesoro di storia e civiltà, di natura e architettura. Splendide fortezze, preziosi siti preistorici, moschee di iraniana memoria, souk colorati e ammalianti: ecco che l’essenza più pura dell’Arabia si svela a chi si inoltra in queste terre desertiche, dove risuonano i canti dei muezzin mentre il profumo degli incensi e delle spezie pervade i vicoli di affascinanti città.

Da sempre l'Oman affascina i suoi visitatori per le innumerevoli e diverse esperienze che offre, ancora ignote al turismo di massa. Si tratta difatti di uno degli ultimi angoli della Terra in cui è possibile compiere un viaggio di scoperta in luoghi incontaminati, souk brulicanti e antichi miti. Sulle vette dentellate delle dimore degli Imam potrete vivere l’emozione di una vista mozzafiato del Sultanato, prima di addentrarvi nel cuore del deserto alla guida di una 4x4, per godervi di un’indimenticabile notte stellata, mistica e silenziosa. In questi luoghi magici, la natura non smetterà di stupirvi e sulle coste del Golfo dell’Oman, potrete vivere uno spettacolo straordinario: nel buio della spiaggia di Ras al Jinz una passeggiata silenziosa vi condurrà ad assistere alla nidificazione delle tartarughe e all’emozionante ricongiungimento di alcune di esse, neonate, con il mare.

E per finire il vostro viaggio con un pò di relax tra spiagge sabbiose e barriere coralline, vi suggerisco di arrivare fino alla regione del Dhofar, seguendo la via dell'incenso, che qui trova il suo più rinomato luogo di produzione. Salalah, la capitale di questa regione, a sud dell’Oman, è circondata da un’oasi tropicale di verdeggianti pascoli che, confluendo con le acque turchesi dell’Oceano Indiano, crea una sfumatura senza pari. Qui vi sono pochi ed esclusivi resort all inclusive, alcuni gestiti anche da tour operator italiani, pronti ad accogliere i propri ospiti in ambienti eleganti ed esotici, immersi nella natura, ed impreziositi dalla presenza di spiagge a perdita d’occhio e costeggiate da palme tropicali.

Photo credits: Maura Vedù, www.aigo.it, www.omantourisme.com

Dove trovare Maura:

e-mail vedu-maura@cartorange.com

web www.cartorange.com/mauravedu

Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Maura, la nostra contributor globetrotter, ha visitato più di mezzo mondo. Oggi ci racconta il suo amato Perù, leggiamo insieme questa meravigliosa nuova rubrica DDmag.Mi sono innamorata del Perù prima di partire, grazie alla ad un’amica peruviana di nome Jossie....
Lifestyle
Lifestyle
Spiagge dorate, sorrisi contagiosi e toda joia. In una parola: Brasile. Chi di voi non ha mai sognato questa Terra a occhi aperti? La nostra Lorenza è volata dritta dritta nella patria dell’allegria, riportando con sé tanti ricordi da rivivere...
Lifestyle
Lifestyle
L'intervista di oggi ci porta in Giappone, un paese dal grande fascino e dove sembrano non esistere confini tra la bellezza interiore e quella esteriore: è un tutt'uno che fiorisce in molte arti e stili di vita, ispirando progetti da...