EN
IT
Lifestyle
17 Maggio 2016
Tony Gallo e la sua foresta incantata
A Padova, nello Spazio Tindaci, l'artista Tony Gallo ha presentato il suo ultimo progetto intitolato "Welcome to my forest". Tra alberi e animali incantati, questo giovane ed eclettico artista padovano ha dato vita ad un mondo magico dove la street art si trasforma in vere e proprie opere d'arte da incorniciare. L'abbiamo intervistato per voi!
 
Ciao Tony, le tue opere particolari sembrano raccogliere mondi e ispirazioni diversi dall’ordinario, quanto della tua storia c’è in ognuna di loro?

Mi sono resoconto sempre di più che nelle mie opere c'è tutto di me, dalle emozioni alle persone che mi circondano. I miei bambini "due gatti" mi hanno aiutato ad avvicinarmi a questo mondo e il mio percorso mi ha insegnato a conoscere la mia persona, la mia sensibilità 

Come sei passato dal mondo della musica a quello della pittura?

Con lo scioglimento della band mi sono trovato in un momento buio della mia vita, mi mancava comporre quindi la parte creativa e allora ho spolverato la mia vecchia passione, il disegno!

Da chi o da che cosa ti lasci ispirare ogni giorno? 

Dalla natura, dagli animali, dal mio cervello che sforna creature e idee nuove ogni giorno, fortunatamente.

Con i tuoi lavori oltrepassi la realtà, mescolando sembianze animali con quelle umane, che messaggio vuoi trasmettere?

Che bisogna seguire sempre di più la fantasia e che gli animali sono importanti quanto noi! A volte bisogna che ci aiutiamo a tornare bambini.

Nelle tue opere i colori sono cangianti e protagonisti, ma i volti umani sono spesso grigi e anonimi, come per non farci distrarre dalla natura che ci circonda, come mai? 

Sono dell'idea che bisogna guardare dentro ad una persona, non sempre soffermarsi all'estetica! 

Musicista, Pittore, Scultore, Street Artist…il tuo stile è in continua evoluzione o pensi di aver ben definito il tuo animo artistico? 

Ho deciso sicuramente che voglio fare questo nella mia vita! Poi siamo sempre in continua evoluzione, comunque sono le mie creature che decidono io mi faccio solo trasportare.

Grazie mille a Tony per averci rilasciato questa bella intervista, mi raccomando, andate a dare un'occhiata alle sue opere! www.tonygallo.it/

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Città dai molteplici volti, condensato della Mitteleuropa, Budapest merita davvero l'appellativo di "Perla del Danubio". Si risale la collina di Buda, l'antica città barocca, per ammirare il Palazzo Reale, i musei, e le viuzze costeggiate da dimore patrizie del XVIII...
Lifestyle
Lifestyle
Tornate a casa dopo l'avventura del Pitti, è il momento di raccogliere insieme le foto e i momenti più belli di una due giorni davvero emozionante. La città che ci ha accolte (e con noi migliaia di altre persone) è...
Lifestyle
Lifestyle
Bulino, un nome sconosciuto ai più, una tecnica artistica di precisione che trova nei gioielli pane per i suoi denti. Domenica, nello scenario di Soprana Gioielli, una delle botteghe storiche più scenografiche di Vicenza inserita nella rinata Basilica Palladiana, si...