EN
IT
Design
21 Luglio 2014
A Maiorca una ristrutturazione esemplare
La ristrutturazione è da sempre un momento delicato e importante nella vita di un edificio. Può cambiare forma, superficie, destinazione d'uso e quindi personalità. Elisabetta del blog Dettagli Home Decor questo lo sa bene, ecco perchè dedica estrema attenzione a interventi di questo tipo. Nel post di oggi ci propone lo splendido recupero di una costruzione tipica maiorchina, da ricovero per animali a luogo di vacanze e relax.


A Maiorca, una tipica costruzione del XVI secolo, trasformata in una casa di vacanze, mette in scena il suggestivo contrasto tra l’architettura del passato, in gran parte conservata, e particolari elementi d’arredo dal sapore decisamente contemporaneo. Al momento dell’acquisto l’edificio era in completo degrado, senza nemmeno l’elettricità e veniva utilizzato come ricovero per le pecore. In fase di progettazione la proprietà ha deciso di ristrutturare l’intero spazio nel pieno rispetto della sua storia, recuperando dove possibile i materiali originali. Pensate persino i numerosi ciottoli bianchi trovati sul terreno, che documentano l’antico passaggio di un fiume, sono stati tutti puliti e riutilizzati per pavimentare gli spazi esterni. La ristrutturazione ha dato vita a una villa di 600 metri quadrati, uno studio di 400, oltre a piccole dependance per gli ospiti.
Protagonista indiscussa di questa fantastica villa è la pietra che domina in tutta la casa. La pietra è presente nelle pareti strutturali dell’edificio e, in alcuni punti, affiora in modo naturale dalla superficie bianca dei pavimenti delle varie stanze. L’ambiente cucina è fantastico, uno spazio lungo 8 metri con affaccio diretto sul patio, caratterizzato da pareti di pietra dalle sfumature rossastre, pavimenti bianchi e lucidi e da un’attrezzatissima cucina in acciaio (modello Convivium), disegnata da Antonio Citterio per Arclinea. Nella zona giorno oltre ad arredi dal gusto contemporaneo sono stati inseriti alcuni pezzi etnici, come i deliziosi sgabelli africani disposti intorno al grande tavolo. L’intera abitazione è contraddistinta da un dècor curatissimo e ogni elemento inserito risulta in perfetta armonia con il contesto.
All’esterno, oltre il bellissimo giardino che circonda la villa, una splendida corte interna ospita la grande piscina che invoglia all’ozio e al relax assoluto.

Elisabetta

Ringraziamo come sempre Elisabetta e l'aspettiamo il prossimo mese con un'altra interessante rubrica.

DD

 
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Il mercoledì per noi non è un giorno come un altro perché da molto tempo è IL giorno dedicato alle interviste di stile: personaggi più o meno noti che si raccontano in una veste nuova oppure giovani talenti con tanta...
Design
Design
Se c’è una città che più di tutte trae forza e ispirazione dal suo passato, quella è di certo Londra: che si tratti di edifici di epoca vittoriana o di recupero di aree industriali, la città non sta di certo...
Lifestyle
Lifestyle
Oggi, nonostante la pioggia, per DDmag è arrivato il giorno di bucato. Alla Laundry di Antonietta (in via Volta a Vicenza) abbiamo portato solo i nostri nuovi must-have: i calzini Bonne Maison che ci ha fatto scoprire Giulia Has...