EN
IT
Lifestyle
29 Gennaio 2014
Cosa c'è nell'aria?
Con la complicità dei raggi del sole, oggi nell'aria si respira un pizzico di primavera. Anche se questa sensazione potrebbe non durare per molto, possiamo portare la nostra fragranza naturale preferita (agrumi, lavanda, legni verdi) tra le mura della nostra casa, come ci suggerisce Martina, la nostra contributor beauty del blog Il mio angolo alchemico.

"Ma quanto è bello entrare in casa e sentire un buon profumo, soprattutto se è naturale?
Oggi vi mostro come realizzo in casa il mio diffusore di essenze personale da circa un anno, quello che mi fa fare "bella figura" con gli ospiti e piace moltissimo anche a me. Consiglio di rifarlo ogni mese e mezzo o due mesi, per evitare che il profumo diffuso nell'ambiente diminuisca. Si prepara in 5 minuti, quindi è alla portata di tutti. Cominciamo subito con gli ingredienti:
  • 100ml/gr di alcool buongusto o vodka.
  • 3ml di olio essenziale o più oli essenziali. (1ml corrisponde circa a 35 gocce)
  • 4-5 bastoncini in bamboo (quelli che trovate al supermercato per preparare gli spiedini)
Per prima cosa versate 100ml di vodka o alcool buongusto in un bicchiere.Aggiungete le gocce di olio essenziale o una miscela di oli essenziali a vostra scelta (ad esempio 2ml di olio essenziale di limone e 1ml di olio essenziale di arancio per trasmettere allegria ed energia positiva) e mescolate per qualche secondo. Con l'aiuto di un imbuto versate il tutto nel contenitore finale. Utilizzate possibilmente contenitori non trasparenti per mantenere più a lungo le proprietà degli oli essenziali. Mettete da parte il vasetto con l'alcool buongusto/vodka e tagliate, come nella foto, l'estremità appuntita dei bastoncini in modo che entrambe le estremità risultino uguali (senza parti appuntite). Introducete i bastoncini nel vasetto mescolando qualche secondo. Lasciate risposate 1 ora, in modo che questi prendano il profumo rilasciato dagli oli essenziali, poi girate i bastoncini per diffondere il vostro profumo preferito nella casa.

Importante: ricordate di capovolgere i bastoncini ogni 2-3 giorni e, appena li avete capovolti, di chiudere la porta della stanza in cui volete diffondere l'essenza per qualche minuto."

Martina

E voi, che profumo vorreste preparare per la vostra casa?

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
Sono passati più di due anni dall’inaugurazione di Palazzina G, il primo hotel realizzato da Philippe Starck in Italia. Nel cuore della Venezia dell’arte, in un edificio cinquecentesco affacciato sul Canal Grande in cui sogno, poesia, romanticismo e tradizione sono stati...
Lifestyle
Lifestyle
"Non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi", lo dice il Piccolo Principe e me lo conferma anche Giulia di Paganini Gioielli, soprattutto se si parla di accessori. "La scelta di un gioiello non è superficiale,...
Lifestyle
Lifestyle
Quante volte avete desiderato avere più di due braccia per riuscire a stare al passo con il lavoro, la casa, i figli e la cena da preparare? Forse da Sephora stavano pensando a questo e alle note virtù multi-tasking delle...