EN
IT
Lifestyle
16 Dicembre 2015
La Francia sottobraccio
Valentina è la creatrice del marchio le grenier de vivi, un mondo abitato da fiabe e stoffe che si tramutano in borse bellissime al suo personalissimo tocco. Ci piace perché: ha un allure tutta francesce, è davvero magica, le sue borse sono uniche! Ve la presentiamo in questa intervista.

Il mondo della tua creatività è popolato di poesie, favole, stoffe antiche e sveglie all'alba: come si traduce tutto questo in una borsa?

Ho cercato innanzitutto di unire il mio amore per i tessuti a delle forme che per prima ho voluto indossare. Tutti i modelli realizzati sono nati dal mio gusto personale e dalla praticità di utilizzo, mixati poi a stoffe che devono colpirmi e raccontarmi qualcosa.


Una borsa da te creata sarebbe perfetta per:
- una star del cinema come? Audrey Tautou per la leggerezza, la magia e la femminilità.
- un personaggio letterario come? Claudine ( di Colette) per il forte senso di libertà.
- una principessa da favola come? Alice nel paese delle meraviglie per lo stupore.


Artigianato di altissima qualità e stoffe della nonna: tutto così antico eppur così moderno, come ci riesci?

Scegliendo tessuti che al tatto e alla vista cercano di raccontarti una storia e di riportarti a quel mondo e quei ricordi dell’infanzia. Cercare di accendere, in chi li guarda, la curiosità e la voglia di scoprire da dove arrivano e cosa hanno da dirti.


Il look perfetto da abbinare alla tua ultima creazione:

L’ultimo modello presentato, che uscirà con la collezione PE 16, è Flora una hand bag molto capiente pensata sia per il lavoro che per il tempo libero, realizzata nei vari tessuti jacquard della collezione, si abbina perfettamente a gonne stampate portate con un maglione over o una giacca da uomo: amo molto le stampe e i loro contrasti.


Stupore oggi per te è:

Recuperare il sorriso e la curiosità che avevamo da bambini, il perdersi nelle nostre flânerie creando un mondo tutto nostro.

Anche io e Luisa crediamo moltissimo nel "super - potere" dello stupore e ringraziamo Valentina per queste parole d'ispirazione.

DD


 
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Durante il Festival Biblico concluso domenica a Vicenza, tra i molti eventi in programma, uno fin da subito ha attirato la nostra attenzione e curiosità: la conversazione "Fede e libertà nell'arte", con il critico d'arte Philippe Daverio e lo storico...
Design
Design
È sempre un piacere ospitare la rubrica di Elisabetta che con i suoi preziosi consigli di design ci fa fare il giro del mondo seguendo progetti e realizzazioni davvero sorprendenti. Oggi ci porterà in Vietnam, dove la secolare tradizione di ospitalità...
Lifestyle
Lifestyle
Perdonerete di certo il titolo in francese di questo post, ma ci sembrava il più appropriato per l'illustre ospite che ha aperto le porte della sua casa a DDmag. Lei è la talentuosa (e bellissima) Margot Zanni, Style & Magazine...