EN
IT
Lifestyle
11 Maggio 2015
La Pachamama: fattoria e asineria sociale
Quando si scoprono delle cose belle, si sente subito l'esigenza di condividerle per farle conoscere e amare agli amici più cari. Con la nostra amica e contributor Lorenza è sempre stato così: dai suoi viaggi (vicini e lontani) ci ha sempre portato suggestioni, idee ed esperienze davvero stimolanti come quella di cui ci parla nel post di oggi.

Carissimi, oggi partiamo a dorso d'asino alla scoperta della fattoria e asineria sociale "La Pachamama". Dopo anni spesi in progetti di cooperazione sociale in sud America , la famiglia Radin rientra in Italia con un progetto di produzione agricola biologica: nasce allora "La Pachamama" che in lingua Aymara significa "Madre terra". L'azienda è ubicata a Marsan di Marostica, a ridosso delle colline di S.Benedetto e a qualche ora di cammino dall'altopiano di Asiago. Con la collaborazione della Cooperativa Sociale "I Berici" di Arcugnano, subentrano figure professionali per offrire aiuto alle persone in situazione di  svantaggio. Visitando il sito potete scoprire come con l'impiego di asini e altri animali alquanto sensibili si possano ottenere risultati con persone con difficoltà di relazione, come i ragazzi autistici o con altre disabilità.

Pachamama è produzione agricola (olio, ortaggi, ciliegie, miele), attività sociali, fattoria didattica, attività di pet therapy, ma anche turismo e trekking a misura di gruppi, famiglie e bambini.
Una realtà da scoprire a pochi minuti dal centro di Vicenza. Ve la consiglio!

Lorenza
Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
Le festività natalizie si avvicinano e se siete alla ricerca di una struttura che coniuga eco-turismo, design e grande comfort, Elisabetta di Dettagli Home Decor vi consiglia il luogo giusto! Immerso nella neve delle Alpi Svizzere, a 1700m...
Lifestyle
Lifestyle
Giugno è iniziato e finito con i fuochi d'artificio. MIAMI FASHION WEEK. Come se la Funkshion Week del mese scorso non fosse stata sufficiente per una città dove l’industria della moda è ancora ad uno stadio embrionale, ne abbiamo avuto...
Lifestyle
Lifestyle
È a metà dell'opera. Noi allora vogliamo iniziare il 2015 dicendo "grazie": grazie a Lorenza, Elisabetta, Mademoiselle Jolie, Nur, Emiliano, Vinicio, Sara, Francesca, Simona, i nostri bravissimi contributor. DDmag non potrebbe essere il diario di stile che è...