EN
IT
Lifestyle
13 Giugno 2014
Postcard from Spello
Si sale, si scende, si sale ancora, si scopre. Bellissima Spello, la città dove vogliamo accompagnarvi nel post di oggi, un post un po' speciale, quasi una cartolina che Luisa spedisce virtualmente a tutti i lettori di DDmag per regalare scorci di antica meraviglia.

Carissimi lettori,
seguitemi per una passeggiata curiosa tra i vicoli di Spello, la città che affiora come una balza dal paesaggio umbro, per finire arroccata alle pendici del Monte Subasio. A darci il benvenuto in città è il Portonaccio, la porta del XIV secolo che ci permette di entrare nell'antico borgo di Spello: vicoli, torri, porte, cortili mettono in scena uno spettacolo romano e medioevale di grande suggestione. Qui il tempo sembra essersi fermato per dirci di seguire un altro orologio: quello dei passi lenti, dello sguardo che sale a scoprire balconi fioriti, quello del gusto che assapora i prodotti del territorio.
Ma sfogliate la gallery e passeggiate con me... Vedrete tanta bellezza!

Luisa

Un bacio grandissimo e buon viaggio,
DD


Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Prima di Scott Schuman e delle sue schiere di followers c’era Bill Cunningham, c’era la sua macchina fotografica, c’erano le sue gambe che spingevano sui pedali. Bill è un fotografo ottantenne che da sempre (si può dire) imprime su pellicola...
Lifestyle
Lifestyle
Ho scelto come protagonista di questo post Ilaria Nuti, una grande imprenditrice e designer vicentina di borse che l'azienda di famiglia realizza artigianalmente in pelle e materiali esotici pregiati. Insieme ad Ilaria, e alla preziosa collaborazione e i consigli della...
Lifestyle
Lifestyle
Il 10 settembre scorso si è chiusa Vicenzaoro Fall, l'edizione della fiera dell'oro che ogni settembre porta in città le tendenze dell'inverno in fatto di gioielli e accessori di lusso. In qualità di diario di stile ufficiale della fiera, Luisa e io...