EN
IT
Lifestyle
02 Maggio 2014
Trame di stile
Leggere cambia la vita, sia mentre siamo immersi tra le pagine di un'avventura, che quando chiudiamo un libro appena terminato e ci sentiamo un po' diversi, un po' cresciuti. Per questo la lettura è una delle nostre passioni più grandi che vogliamo raccontare attraverso i libri scelti oggi per voi. Nella gallery abbiamo fotografato le loro copertine e i loro colori, un'altra cosa a cui non sappiamo davvero resistere, come all'impareggiabile profumo della carta delle pagine.

La vita quando era nostra, di Marian Izaguirre, Sperling&Kupfer

Questo romanzo dal titolo bellissimo racconta proprio la magia di perdersi nelle storie.
Nella Madrid franchista degli anni '50, da una libreria di seconda mano si dipana una storia delicatissima, una celebrazione dell'amicizia, della complicità tra donne e del potere della lettura.


Quella sottile affinità, di Florence Noiville, Garzanti

Un romanzo che si interroga sul legame eterno che esiste tra l'amore e la scrittura, ma anche un dialogo oltre il tempo tra una madre e una figlia attraverso una lettera dove le parole illuminano di una luce nuova l'essenza stessa dell'AMORE.


Lo straordinario viaggio di Edward Tulane, di Kate Dicamillo, Giunti

Una favola per bambini che incanterà anche gli adulti. Le pagine di questo libro sono oggetto di una cura d’altri tempi in quanto racchiudono un tesoro sapientemente celato, il segreto della vita, svelato a poco a poco perché come recita il frontespizio:« Se apri il tuo cuore. Qualcuno verrà. Qualcuno verrà anche per te. Ma prima devi aprire il tuo cuore.


Il bene comune della Terra, di Vandana Shiva, Saggi Universale Economica Feltrinelli

Vandana Shiva è una scienziata ambientalista nota in tutto il mondo, tra gli esponenti di spicco del movimento democratico globale. In questo libro, Shiva fa il punto su quelle battaglie che anche grazie al suo contributo hanno assunto un rilievo internazionale - la lotta contro la privatizzazione delle risorse naturali, i brevetti sul vivente e l'impiego di organismi geneticamente modificati in agricoltura e nella produzione alimentare riconducendole a un progetto politico, economico e culturale di democratizzazione della globalità.


Il libro nero dei colori, di Menena Cottin e Rosana Faria, Gallucci

Il libro nero dei colori è uno sguardo su un mondo dove si può vedere con il tatto, con l’udito e con l’olfatto che possiamo scoprire con l’aiuto dei ciechi che nel buio hanno imparato a vivere.Un volume tattile di due autrici  venezuelane di libri per bambini apprezzante in tutto il mondo  che riesce a trasmettere su sfondo nero il messaggio della forma, la ricchezza e la completezza del mondo, percepita da chi non usa gli occhi per vedere. Il libro racchiude i pensieri di Tommaso, bambino non vedente che, pur dovendo rinunciare alla bellezza dei colori, vive in una realtà inebriata di profumi, suoni e forme. che riesce a trasmettere su sfondo nero il messaggio della forma, la ricchezza e la completezza del mondo, percepita da chi non usa gli occhi per vedere. Il libro racchiude i pensieri di Tommaso, bambino non vedente che, pur dovendo rinunciare alla bellezza dei colori, vive in una realtà inebriata di profumi, suoni e forme.


Le Ortensie, di Felisberto Hernandez, La Nuova Frontiera 

Celebrato da Calvino, García Márquez, Cortázar e Onetti, Felisberto Hernández è uno scrittore irregolare che sfugge a ogni classificazione. In questa nuova raccolta è pubblicato, dopo tanti anni, "Le Ortensie" (1949) il suo testo più lungo e più celebre. Il protagonista, un uomo elegante che vive in una grande casa nera, nutre un'eccentrica passione per le bambole che ogni notte fa sistemare in una sorta di tableau vivant. Un giorno, temendo la morte della moglie, fa costruire una bambola a sua immagine e somiglianza, Ortensia. A poco a poco il rapporto innocente e la percezione che il protagonista ha di Ortensia si evolvono fino a giungere alle estreme conseguenze: la bambola si umanizza mentre l'uomo si fa bambola.


A proposito di Filtri d'Amore, di Jerome K.Jerome, Mattioli 1885

Una raccolta di pensieri oziosi dedicati alla preparazione di filtri d'amore, all'istinto di maternità nell'uomo, al pericolo insito nei consigli altrui e i piaceri di quella schiavitù che ci tiene da sempre inchiodati al nostro lavoro quotidiano. A tratti esilarante a tratti riflessivo, come nella migliore scrittura di uno dei maggiori umoristi inglesi.

Rimanete pure comodi in poltrona, aprite un libro e... inizia un nuovo viaggio: buona lettura!

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Ormai il Natale è alle porte e molti di noi si stanno concentrando sui doni da mettere sotto l'albero. E se per quest'anno regalassimo le nostre parole più belle, i nostri auguri più sinceri e li affidassimo alla poetica carta?...
Lifestyle
Lifestyle
Ormai anche chi non mi conosce di persona e mi legge qui nel mio diario, avrà capito che mi piace ritagliarmi momenti di relax per staccare dalle "corse" di tutti i giorni. Per farlo scelgo sempre luoghi vicino a casa:...
Lifestyle
Lifestyle
Il 10 settembre scorso si è chiusa Vicenzaoro Fall, l'edizione della fiera dell'oro che ogni settembre porta in città le tendenze dell'inverno in fatto di gioielli e accessori di lusso. In qualità di diario di stile ufficiale della fiera, Luisa e io...