EN
IT
Lifestyle
27 Marzo 2013
Meno parole e più facce con il blog Recensioni Facciali
Io e Luisa siamo sempre alla ricerca di un buon libro da leggere e cercando ispirazione nella rete ci siamo imbattute in Recensioni Facciali, un blog letterario davvero diverso e simpatico. Il concetto che sta alla base è immediato: le recensioni dei libri non vengono fatte attraverso le parole, ma vengono raccontate con un'espressione facciale, una smorfia. Abbiamo contattato Ramona e Jacopo, gl ideatori del progetto, e abbiamo fatto loro qualche domanda:

Appena siamo entrate nel vostro blog, e dopo aver capito il concetto dal quale è nato, ci sorge spontanea una domanda: di chi è stata questa bella idea?

Ramona: L'idea è di Jacopo e come tutte le migliori idee è nata quasi per caso...
Jacopo: Sì, era una calda giornata estiva e, un po' per noia e un po' per gioco, ho deciso di immortalare la mia faccia mentre leggevo "La strada" di McCarthy. Ho subito notato che l’espressione rendeva perfettamente lo stato d’animo suscitatomi dalla lettura e ho provato a farlo con qualche altro libro. I primi scatti gli ho condivisi su Facebook e dopo aver ottenuto un buon riscontro, Ramona ha ideato il blog.


Chi collabora al progetto?

R: La maggior parte delle recensioni sono mie e di Jacopo. All'inizio collaboravano solo parenti e amici, ma poi sono arrivate foto da chiunque apprezzasse la nostra idea, tant'è che al momento si contano più di cinquanta "recensori".  E' questo il bello del nostro blog: chiunque può partecipare mandandoci la propria faccia.


L'espressione è ispirata dal titolo o dalla trama del libro?

J: L'idea è quella di catturare in uno scatto le emozioni che ha suscitato il libro ma a volte ci serviamo del titolo o della trama per creare giochi di parole o atmosfere ad hoc. Il nostro fine ultimo è comunque quello di incuriosire e di invogliare alla lettura pertanto siamo abbastanza "elastici" e non effettuiamo alcun tipo di censura.


L'espressione più rappresentativa del vostro blog?

R: E' senza ombra di dubbio la FACCIA #1 sia perché ha dato il "La" a tutto, sia perché è forse l'unica spontanea al 100%.


Che progetti avete per il futuro? Recensire film, siti, altro?

R: In realtà i film li recensiamo già nel blog Facce da film anche se preferiamo farlo per i libri. Diamo anche la possibilità agli autori di promuovere il proprio libro con una auto-recensione facciale (le chiamiamo "facce d'autore"). Per il futuro chissà...
J: ...magari qualche contest?!

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Il mercoledì per noi non è un giorno come un altro perché da molto tempo è IL giorno dedicato alle interviste di stile: personaggi più o meno noti che si raccontano in una veste nuova oppure giovani talenti con tanta...
Lifestyle
Lifestyle
Perle, macro strass, pietre semi preziose, petali di ottone e rivoli di catena brunita sono le essenze di questi gioielli-bijoux ispirati alle suggestioni artistiche del Decò anni Cinquanta. Quando Giulia Paganini ce li ha mostrati Luisa ed io abbiamo pensato subito di fotografarli...
Lifestyle
Lifestyle
La seguiamo su Instagram e non ci perdiamo i suoi servizi per la rivista Tu Style: è per questo che siamo così elettrizzate mentre pubblichiamo questa intervista che Carlotta Marioni, caporedattrice moda per il magazine Tu Style, ha concesso a...