EN
IT
Lifestyle
04 Giugno 2014
Soup Opera: prelibatezze d'arte
Soup Opera è un progetto bellissimo. Paola Buzzini, responsabile della società Doppiozero, professionista nel campo dell’arte contemporanea, appassionata cuoca e redattrice per Ottagono e Vanity Fair (due riviste che non mancano mai nel nostre ricerche), ci racconta come è nato un progetto dove l’arte incontra la cucina in modo intelligente, originale e... prelibato!
 

Paola, qual è il tuo primo ricordo legato alla cucina? E all'arte?

Cucina chiama casa e mamma. Da piccola amavo fare gli gnocchi con lei! La passione per l'arte è venuta dopo, con la scuola, dal liceo, anche se in casa mio padre ha sempre dipinto e mio fratello maggiore è sempre stato un creativo.


L'ingrediente che stimola di più la tua creatività: 

Che domanda difficile! Amo moltissimo le verdure e le spezie, ma non riesco a scegliere un solo ingrediente. Anche la frutta abbinata nei modi meno tradizionali mi fa divertire moltissimo.


Se fossi uno strumento da cucina, cosa saresti? E se fossi un'opera d'arte?

Un coltello affilato, e arte concettuale. 


Qual è il pasto che preferisci preparare?

La cena: è il momento della giornata dove ti fermi e incontri i tuoi affetti. 


Che cosa bolle in pentola per il futuro?

Tante cose: sto girando alcuni video con delle foodblogger che stimo molto e il 6 giugno sarò al Mart - Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Trento, alla Galleria Civica per un Cooking Show live in occasione della mostra linguaggi plastici del XX secolo. 

Prendete l'agenda: gli appuntamenti di Paola sono davvero imperdibili!

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Giugno è iniziato e finito con i fuochi d'artificio. MIAMI FASHION WEEK. Come se la Funkshion Week del mese scorso non fosse stata sufficiente per una città dove l’industria della moda è ancora ad uno stadio embrionale, ne abbiamo avuto...
Food
Food
Avete voglia di ascoltare una storia che dura il tempo di un buon caffè?  Oggi vi vogliamo raccontare la nostra visita a Goppion Caffè, che di storia (e soprattuttto di caffè) se ne intende: dal 1859 il nome della famiglia Goppion...
Lifestyle
Lifestyle
Dalla Turchia di Nur al Giappone di Toyomi: continua il viaggio di DDmag alla scoperta di artisti che hanno scelto di vivere a Vicenza e proseguire in città la loro carriera. Ad accompagnarci è sempre la nostra amica Lorenza. "Oggi conosciamo...