EN
IT
Lifestyle
20 Luglio 2018
Camera con vista
Lorenza racconta:

"Camera con vista" non è solo il titolo di un film di James Ivory, tratto dal libro E.M. Forster, ma anche un grazioso B&B a Cervo sulla Riviera ligure di Ponente.

Tornare in questo luogo dopo tanto tempo è stata una piacevole riscoperta.
Cervo è un piccolo Borgo medioevale dominato dalla sua Chiesa barocca affacciata sulla piazza dei Corallini che ospita manifestazioni culturali di importanza internazionale, come nel mese di agosto con il Festival di musica da camera.

Bello perdersi tra i suoi "carrugi" come in un labirinto, tra piccole botteghe artigiane e scorci bellissimi, dove non ci si stanca mai di fotografare, scoprire imprevedibili terrazze vestite di bouganville e da dove si domina il mare a perdita d'occhio.
Ebbene sì! Cervo è fatta a scale! C'è chi scende...ma per chi sale arrivati alla piazzetta del Castello l'occhio cade su una scritta: "Camera con vista" e la curiosità porta a scoprire che si tratta di un B&B che offre ospitalità con tre camere ed un miniappartamento in un ambiente semplicemente poetico e finemente arredato.
La simpatica signora Catia che lo gestisce ci mostra ciò che difficilmente dimenticheremo: una splendida terrazza dove far colazione nel silenzio e guardare il mare davanti a noi.

www.cameraconvista-cervo.com
info@cameraconvista-cervo.com
Tel.3395479455
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Simona e Fiammetta sono davvero una bella coppia: sono mamma e figlia, protagoniste di un blog utilissimo e pieno di spunti per grandi e piccini, Fiammisday. In questa intervista Simona ci racconta le sue giornate frenetiche come quelle di tutte...
Food
Food
Siete pronti a partire con me per una lezione di arte? Sì perché Giovanni Ferracina mi ha accompagnata nel laboratorio della sua Pasticceria Venezia, un'istituzione per tutti i golosi vicentini (e non solo). Con lui ho seguito passo passo la...
Food
Food
Lunedì ho incontrato una persona davvero speciale, lo chef di origini italiane Sara Danesin Medio, arrivata in finale nell'edizione inglese di Masterchef 2011. Mi ha raccontato la sua storia: lavorara all'ospedale di York come capoinfermiera ma ha raggiunto il successo in cucina grazie...