EN
IT
Food
13 Ottobre 2014
Bakewell Tart
Con questo tempo uggioso, viene anche a voi voglia di accendere il forno per cucinare una torta buonissima che riempie con il suo profumo tutta la casa? Allora questo post della nostra chef Sara Danesin Medio fa per voi (e per noi!).

Questa fantastica torta è originaria dal nord dell'Inghilterra, esattamente dal Lancashire. Le versioni già preparate lasciano molto a desiderare, ma questa ricetta (vi assicuro!) riscontrerà un successone. Visto che ci avviciniamo all'autunno, questa è la torta perfetta per una colazione sfizioza, magari accompagnata da una bella tazza fumante di tè. Questi gli ingredienti per una pausa golosa:

Per la pasta frolla
  • 200g di farina 00
  • 50g di mandorle in polvere
  • 75g di zucchero bianco semolato
  • 160g diburro
  • 1 rosso d’uovo
Ecco come fare

In un mixer mettete la farina, le mandorle, lo zucchero ed il burro; amalgamate fino ad ottenere un composto simile alle briciole. Aggiungete in fine il rosso dell'uovo e amalgamate ancora fino ad ottenere un impasto gestibile fuori dal mixer. In un pianale leggermente infarinato, lavorate pochissimo la pasta fino al completo assorbimento dell'uovo. Create un panetto rettangolare tutto dello stesso spessore, coprite con pellicola trasparente e ponete in frigorifero per almeno un ora.

Per il frangipane
  • 130g di burro
  • 160g di zucchero semolato bianco
  • 4 uova intere
  • 260g di mandorle in polvere
  • 40g di mandorle in pezzi sottili
  • 200g di marmellata di lamponi con i semini
Vi servono anche

2 teglie da tortiera: una di 30 cm di diametro ed una di 20cm. È possibile comunque usare una teglia rettangolare 34x20 alta 3 cm circa.
Fagioli secchi e carta da forno, mattarello e mixer

Ecco come fare

In un mixer, mettete tutti gli ingredienti a parte le uova e le mandorle a tocchetti. Quando avrete ottenuto una pasta abbastanza appiccicosa, aggiungete un uovo alla volta con il mixer in funzione fino ad ottenere un impasto ricco ed omogeneo. Nel frattempo stendete la pasta frolla nella teglia/e spessa 2mm. E non preoccupatevi se la pasta si dovesse rompere, semplicemente rattoppatela con extra impasto con le mani. Bucherellate la frolla con l’ausilio di una forchetta e infine ritagliate della carta da forno che stia a misura della teglia. Riempite la tortiera di fagioli secchi e cuocete alla “cieca” la pasta frolla per 15/20 minuti a 170 gradi a forno statico.
Rimuovete i fagioli e la carta e date ancora qualche minuto di cottura alla frolla; spennellate la base con un po di rosso d’uovo cosi da ”impermeabilzzare” la base pronta per la marmellata. Importante: non mancare questo punto sennò rischiate di avare una base frolla umida e poco croccante!

A cottura ultimata lasciate freddare la tortiera e quando completamente fredda stendete la marmellata di lamponi uniformemente sulla base della frolla.
Con l’aiuto di un cucchiaio procedete quindi a mettere il frangipane sopra la marmellata facendo attenzione a non miscelare i due composti. Completate il tutto con l’ appiattire il composto e l’aggiunta delle mandorle a listarelle. Cuocete a forno statico sempre a 170 gradi per almeno 30-35 minuti fino a che il frangipane diventa bello rosato. Una volta fredda la torta dura fino ad una settimana se chiusa in contenitore ermetico, ma credo che vi piacerà cosi tanto che non ne avanzerà molta.

Buon appetito, 
da Sara, DD e Luisa!
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
La primavera è nell'aria e dopo mesi di temperature fredde, tu e il tuo cane siete pronti a uscire all'aperto. Ma prima di afferrare il guinzaglio, assicurati che il tuo compagno peloso sia pronto per la stagione. Continua a leggere...
Lifestyle
Lifestyle
A Miami è arrivato l'evento più atteso e chiacchierato dell'anno, Art Basel. Francesca Belluomini di chicfb lo ha documentato in esclusiva per DDmag. Enjoy! Art Basel Miami Beach è diventata la piu grande kermesse d’arte a livello mondiale. Noi che viviamo qui,...
Kids
Kids