EN
IT
Lifestyle
05 Febbraio 2016
Il Museo della Ceramica di Bassano
La piccola e pittoresca cittadina di Bassano del Grappa ai piedi del Monte da cui prende il nome, è famosa per il suo particolare ponte di legno "degli Alpini", per essere il principale luogo di produzione non solo del famoso alcolico "Grappa" (a cui è dedicato uno splendido Museo che abbiamo visitato qui), ma anche di splendide ceramiche. Anche se purtroppo molte delle aziende produttrici oggi sono chiuse, a mantenere viva la memoria di questa arte è il Museo della Ceramica a Palazzo Sturm, la meta del nostro reportage del venerdì.

Palazzo Sturm, splendida dimora settecentesca eretta a picco sul fiume Brenta, ospita 1200 pezzi circa della rinomata produzione locale, dai più antichi frammenti di ceramica graffita medievale ai pezzi più significativi della produzione moderna. Oggetti di uso quotidiano diventano arte nella mani dei famosi ceramisti veneti e seguire le teche del museo è una scoperta continua di preziosi dettagli nascosti nei piatti e nelle tazzine. Come se non bastasse questo spettacolo, la fitta decorazione di stucchi che orna alcuni ambienti del palazzo costituisce una delle più rilevanti decorazioni rococò del Veneto. Ora vi invitiamo a scorrere la gallery e a fare insieme a Luisa un tuffo nella tradizione e nello stile di quest'arte che tutto il mondo ci invidia.

DD

Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
La nostra carissima contributor Francesca è volata in Italia per una breve vacanza di inizio estate e ha scoperto per DDmag tante cose bellissime, in particolare le novità di Pitti Uomo 2015. Leggete il suo post con noi! Questo mese la...
Kids
Kids
Marco, Giovanna e il loro cane Hermes viaggiano per il mondo per andare a trovare i loro amici sparsi nel Pianeta. Alla fine del viaggio mandano ai bambini una valigetta raccontando loro il Paese o la città dove sono stati. Dentro...
Design
Design
Mercoledì 7 novembre tornerò con piacere alla Fondazione Bisazza per il Design e l'Architettura Contemporanea per l'inaugurazione di un nuovo progetto espositivo. Dall’8 novembre al 21 dicembre La Fondazione accoglierà una mostra dedicata al designer israeliano Arik Levy dal titolo “Experimental Growth”, concept...