EN
IT
Lifestyle
04 Giugno 2014
Soup Opera: prelibatezze d'arte
Soup Opera è un progetto bellissimo. Paola Buzzini, responsabile della società Doppiozero, professionista nel campo dell’arte contemporanea, appassionata cuoca e redattrice per Ottagono e Vanity Fair (due riviste che non mancano mai nel nostre ricerche), ci racconta come è nato un progetto dove l’arte incontra la cucina in modo intelligente, originale e... prelibato!
 

Paola, qual è il tuo primo ricordo legato alla cucina? E all'arte?

Cucina chiama casa e mamma. Da piccola amavo fare gli gnocchi con lei! La passione per l'arte è venuta dopo, con la scuola, dal liceo, anche se in casa mio padre ha sempre dipinto e mio fratello maggiore è sempre stato un creativo.


L'ingrediente che stimola di più la tua creatività: 

Che domanda difficile! Amo moltissimo le verdure e le spezie, ma non riesco a scegliere un solo ingrediente. Anche la frutta abbinata nei modi meno tradizionali mi fa divertire moltissimo.


Se fossi uno strumento da cucina, cosa saresti? E se fossi un'opera d'arte?

Un coltello affilato, e arte concettuale. 


Qual è il pasto che preferisci preparare?

La cena: è il momento della giornata dove ti fermi e incontri i tuoi affetti. 


Che cosa bolle in pentola per il futuro?

Tante cose: sto girando alcuni video con delle foodblogger che stimo molto e il 6 giugno sarò al Mart - Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Trento, alla Galleria Civica per un Cooking Show live in occasione della mostra linguaggi plastici del XX secolo. 

Prendete l'agenda: gli appuntamenti di Paola sono davvero imperdibili!

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Mai cenato con tantissimi invitati in un luogo pubblico della città mantenuto top secret fino all’ultimo momento? Questa occasione unica per stare insieme e condividere per una sera la città di Vicenza in modo originale e inconsueto si terrà...
Design
Design
"Forme classiche, storica eleganza rivisitata e impreziosita da nuovi materiali e dal colore: questo è lo stile di Carlo Dal Bianco. Nei suoi decori rivive la monumentalità dell'oggetto antico, la linearità di un lusso protagonista assoluto negli spazi, elegante e...
Kids
Kids
Adoro andare in montagna con i miei bimbi; quello che non mi piace delle vacanze, soprattutto quelle invernali, è passarle in albergo con loro, perché si sentono stretti! Dopo le nostre belle giornate sugli sci, al momento di salire in...