EN
IT
Lifestyle
23 Luglio 2013
I Murr
"Le mode cambiano, I MURR restano": dopo 23 anni di esperienza nel settore, non riesco a trovare frase migliore che possa definire questa coppia nella vita e nel lavoro diventata sinonimo di stile unico ed inimitabile. La loro storia s'intreccia a quella delle più prestigiose riviste di moda e a quella dei migliori marchi internazionali. Ma andiamo con calma e scopriamo insieme come Antonio e Roberta si sono incontrati e il percorso che hanno fatto per arrivare fin qui. Conosciuti al grande pubblico della tv grazie a numerosi programmi e docu-reality sullo stile, I MURR hanno alle spalle una vita nella moda: Antonio negli anni '80 è nella capitale più vitale d'Europa, Londra, dove lavora come redattore fashion di JALOUSE, DAZED AND CONFUSED, TANK MAGAZINE, solo per citare alcuni nomi. Tornato in Italia, incontra Roberta durante la realizzazione di una campagna pubblicitaria alla quale stavano entrambi collaborando. Insieme fondano Marstudio e diventando famosi in tutto il mondo come consulenti, direttori creativi, stylist e producer per brand di moda, magazine e non solo. Volati a Los Angeles le loro consulenze sono richieste da celebrities e signore di Bel Air. Dopo questa esperienza tornano in Italia e riprendono la loro attività di fashion consultants in programmi televisivi come “Buccia di banana”, condotto da Giusi Ferré, e “Viva l'aMurr”: è qui che il pubblico li conosce come coloro che riescono “far sbocciare” lo stile delle persone comuni, con percorsi di psico-shopping studiati per far esprimere la personalità di ognuno attraverso la moda. Nuovi progetti? Libri, social-network, format web, un canale YouTube, e tante tantissime collaborazioni con riviste (Donna Moderna, Silhouette Donna) e brand (STUART WEITZMAN, GUCCI, TESTANERA, SAMSONITE, AVEDA, VISA-COIN...).

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Giovedì: è già tempo di un nuovo post dedicato agli outfit indossati da voi! Luisa ed io siamo state al "mercatino" che l'azienda Estel di Thiene organizza ogni anno per Natale. Visto quanti colori?
Lifestyle
Lifestyle
La fotografia è nel DNA della famiglia Chilesotti: qui ci eravamo fatti raccontare come sono nate la passione e la professione del padre Pietro, e oggi la parola passa al figlio Luca, anch'esso fotografo e amico di DDmag (sue le foto...
Lifestyle
Lifestyle
Un ottico che si trasforma in atelier? Sì, a Venezia tutte le magie sono possibili, soprattutto quelle che nascono dall'unione di mondi apparentemente lontani fra loro.. Nel 1989 Francesco Lincetto rilancia uno dei più antichi negozi di ottica di Venezia, L'Ottico Fabbricatore, e...