EN
IT
Lifestyle
17 Maggio 2013
Le cose preziose
Nel post di stile di oggi c'è molto di me: ci sono i gioielli - bijoux dell'eshop di una delle mie più care amiche, Giulia di Giulia has a beautiful shop, e il vino pregiato di Al Servizio del Bere, selezionato dal gusto della famiglia Segato. I gioielli di Giulia anticipano le tendenze fashion dell'estate, così shabby&chic. Ho voluto accostare queste cose così preziose per me anche perché domani a Vicenza apriranno le porte della Fiera dell'Oro, il regno indiscusso delle nuove tendenze del gioiello: come non pensare un po' anche ai gusti dei nostri uomini e proporre un post che accontenti le voglie di moglie e marito?

DD

Le bottiglie che trovate nella gallery sono le seguenti:

Champagne Pierre Jouët Belle Epoque: lo Champagne nobile e raffinato di una casa produttrice conosciuta in tutto il mondo al 1811.

Gaia Barbaresco: una delle migliori espressioni del vino rosso piemontese. Corposo, rigoroso ed austero, questo vino nobile è adatto per accompagnare piatti di cacciagione.

Cervaro della Scala: uno dei migliori vini bianchi italiani della cantina Antinori.

Solava: da uve di Cabernet e Sangiovese, il vino toscano per eccellenza.

Champagne Ruinart: fondata nel 1729, la cantina Ruinart è il più antico produttore di Champagne del mondo. Il gusto fruttato e morbido di questo vino ha conquistato i palati di tutti.

L'esperienza di Al Servizio del Bere è proprio a due passi dalla Fiera di Vicenza, in Viale della Scienza, 24.


DD

Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Da più di cento anni i bambini di tutto il mondo giocano con orsacchiotti di peluche. Piccoli, grandi, di tutti i colori. Agli orsetti si sono aggiunti i cani, le tigri e molti altri animali, ma solo i ...
Lifestyle
Lifestyle
Con questo post partecipo all'iniziativa BLOGGER WE WANT YOU promossa da Grazia.it. Di cosa si tratta? Il mio magazine online preferito sta cercando nuove blogger da inserire nella IT FAMILY ed eccomi qui, a raccontarmi e raccontare come vive Grazia...
Kids
Kids
L’inverno non brilla certo per i suoi colori, soprattutto sotto Natale quando la palette si riduce ai classicissimi rosso, bianco, oro e verde scuro. Mi chiederete quindi se non sto sbagliando qualcosa con questo post colorato e così vivace da...